Comunicati Stampa

20.06.17 / GIOVANI E CREATIVITÀ

Servizio Civile Nazionale: 26 Giugno ultimo giorno per candidarsi

Ancora quattro posti disponibili all'interno del progetto: “Non è mai troppo hardware. Le biblioteche per il superamento del divario digitale e la crescita culturale dei cittadini”.


La Biblioteca Civica offre ai giovani volontari di servizio civile nazionale ben 4 posti all'interno del progetto: “Non è mai troppo hardware. Le biblioteche per il superamento del divario digitale e la crescita culturale dei cittadini”.

La Biblioteca Civica del Comune di Parma torna, per il terzo anno consecutivo, ad ospitare i volontari in servizio civile all'interno dei propri servizi. Il progetto “Non è mai troppo hardware. Le biblioteche per il superamento del divario digitale e la crescita culturale” è nato dalla necessità concreta di rilanciare un percorso di alfabetizzazione digitale diffondendo le competenze e abilità informatiche anche a quelle fasce di pubblico che, per anagrafica o proprie peculiarità, si sentono escluse dalle nuove tecnologie e incapaci di accedere ai sempre più numerosi servizi on-line. La Biblioteca Civica del Comune ha deciso di incentrare questo importante progetto sui giovani data la loro naturale propensione a porsi come perfetti mediatori e promotori del sapere tecnologico e informatico. Ai quattro volontari selezionati sarà affidata l’assistenza del pubblico del Punto Servizio Digitale: uno sportello polifunzionale, situato all’interno della Biblioteca Civica, aperto al pubblico al fine di ampliare e facilitare la conoscenza e la fruizione dei servizi digitali delle biblioteche e del territorio.

Inoltre i giovani volontari saranno chiamati a dare il proprio apporto alle numerose attività promosse dalla Biblioteca che si svolgono ogni anno, venendo a contatto con un’utenza variegata in termini di età e provenienza, con una particolare attenzione alle iniziative culturali per la terza età, in una logica di formazione permanente.

Sono previste oltre 100 ore complessive di formazione (di cui 45 h generale e 71 h specifica).

Attraverso la partecipazione a questo progetto i volontari avranno l’opportunità di cimentarsi in una esperienza professionale che permetterà loro di accrescere e approfondire le proprie abilità personali arricchendo il proprio curriculum di quelle competenze tecnologiche e informatiche sempre più ricercate e imprescindibili per il futuro inserimento nel mercato del lavoro. Nell’arco dell’anno i volontari potranno altresì scoprire quali sono le proprie attitudini e inclinazioni personali, imparando a lavorare in gruppo ma anche in autonomia.

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014