Comunicati Stampa

27.01.22 / PARMA CITY OF GASTRONOMY UNESCO

“La Malvasia di Parma. Passato, Presente e Futuro”

L'interessante pubblicazione verrà presentata, sabato 29 gennaio, alle 10.30, Complesso di San Paolo – Laboratorio Aperto.


Sabato 29 gennaio, alle 10,30, nel Complesso di San Paolo - Laboratorio Aperto, con ingresso da Vicolo delle Asse, verrà presentato al pubblico il volume: “La Malvasia di Parma. Passato, Presente e Futuro”, a cura  dei sommelier AIS ducale Antonella Pizzi e Roberto Baruffini, per i pregiati tipi di Silva Editore. Accanto agli autori, ci sarà anche l'Assessore al Turismo e Progetto Unesco del Comune di Parma Cristiano Casa. 

La pubblicazione è nata grazie alla felice intuizione di Anna Maria Compiani e vuole porsi come punto di riferimento nella divulgazione della cultura vitivinicola della provincia di Parma, con un focus sull'uva, definita dagli autori, “La Duchessa dei Colli di Parma” comprendendo anche un approfondimento sul vitigno Malvasia Aromatica di Candia. 

 L'incontro, che è patrocinato dal Comune di Parma, è realizzato grazie al contributo del Consorzio Colli di Parma e dell'Istituto Magnaghi di Salsomaggiore Terme. A seguito della presentazione del percorso del volume "“La Malvasia di Parma. Passato, Presente e Futuro” non poteva mancare una degustazione di malvasia dei Colli di Parma abbinata a piatti ideati e realizzati dal famoso chef Daniele Persegani dell’Istituto Magnaghi. 

La partecipazione all'evento è gratuita fino ad esaurimento posti, per l'accesso in sala è obbligatorio essere in possesso del Super Green Pass ed indossare la mascherina FFP2.