Comunicati Stampa

22.11.19 / SANITA'

Ma che favola è?! Una rilettura delle principesse delle fiabe

MIl 30 Novembre all'Auditorium Paganini "Ma che favola e'?!" di Verso il Sereno


Il 30 Novembre in scena all’Auditorium Paganini Una serata speciale è quella che vivrà l’Auditorium Paganini il prossimo 30 Novembre dalle 20.45. “Ma che favola è?!”proporrà una rilettura di favole celebri mettendo in scena una favola speciale grazie al regista teatrale Pier Paolo Zoni. 

"Una risata ci salverà! Lo spettacolo è già sold out, ma forse ci sarà una replica." ha introdotto Nicoletta Paci, che sarà uno specchio magico sul palco del Paganini "E' un'esperienza straordinaria, di amicizia e impegno nonostante la fragilità fisica. Le principesse che andranno in scena sono guerriere, ragazze che hanno sostenuto le terapie durante il giorno e la sera trovano le energie per le prove. La favola che raccontano è quella di una forza straordinaria che le sostiene, di un legame che nasce con le figure di cura, la famiglia, gli amici e le altre pazienti durante un percorso che muove molte emozioni. In scena non solo pazienti e chi è già guarita, ma anche sorelle o figlie di chi non c'è più. Sono principesse che vivono in mezzo a noi, che hanno una favola davvero da ascoltare" ha introdotto Nicoletta Paci, che sarà uno specchio magico sul palco del Paganini.  

L'iniziativa presentata stamattina è stata presentata in conferenza stampa da Nicoletta Paci Assessora alla Sanità del Comune di Parma, Ester Bottazzi - Presidentessa Verso il Sereno OdVPier Paolo Zoni - regista spettacolo “Ma che favola è?!”,  Luisella Notari,  segreteria Consiglio Direttivo Verso il Sereno OdV.

Sul palco pazienti, ex pazienti, personale e volontari dei reparti di oncologia dell’Ospedale Maggiore di Parma. Ad accompagnare questo racconto che unisce favola e realtà anche Massimo Fabi, Direttore Generale dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, Francesco Leonardi, Direttore dell’Oncologia Medica dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, il Responsabile attività ambulatoriali complesseMarcello Tiseo, Antonio Musolino. Responsabile Breast Unit delle aziende sanitarie di Parma e Nicoletta Paci Assessora alla Sanità del Comune di Parma.

Per il prossimo sabato si annuncia un Auditorium Paganini gremito, per questa iniziativa organizzata dall’organizzazione di volontariato VERSO IL SERENO con il patrocinio, il contributo economico e il supporto organizzativo del Comune di Parma e dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Parma 

L’appuntamento ha la finalità di condivisione di un “lieto fine” importante e di sostenere il Progetto C.A.P.O. (Continuità Assistenziale Paziente Oncologico) e vedrà insieme momenti di recitazione e coreografie di Nicoletta Cabassi, Costanza Chiapponi, Michele Cosentino e Roberto Ramazzotti.  

Sulla scia del successo delle passate edizioni anche quest’anno le pazienti oncologiche calcheranno la scena, affiancate - in questa bella avventura – da chi di solito si prende “cura” di loro. Una sceneggiatura originale che saprà stupire, appassionare e regalare al pubblico una serata di grandi emozioni, da condividere con chi, pur attraversando un periodo difficile, trova il coraggio di mettersi in gioco e di sperimentare nuovi stati d’animo per affrontare al meglio malattia e cure chemioterapiche.

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014