Comunicati Stampa

30.12.20 / SERVIZI AL CITTADINO

Diciotto nuovi assunti in Comune

Accolti dall'Assessore al Personale e Vicesindaco, Marco Bosi, e dal Direttore Generale, Marco Giorgi.


Hanno preso servizio oggi 18 nuovi dipendenti, di cui 16 istruttori direttivi, categoria D, vincitori del concorso pubblico per 44 posti, conclusosi in novembre. A cui si aggiungono 2 istruttori amministrativi, categoria C, in mobilità da altri enti.

I nuovi dipendenti sono stati accolti dal Vicesindaco, con delega al Personale, Marco Bosi; dal Direttore Generale, Marco Giorgi, dalla Dirigente del Personale Debora Saccani e da Luigi Serinelli, Responsabile della Struttura Operativa Gestione Economica del Rapporto di Lavoro.

Negli ultimi anni il numero dei dipendenti del Comune di Parma ha conosciuto una progressiva riduzione dovuta a turnover - pensionamenti. In tempi legati al periodo di emergenza coronavirus le assunzioni, oltre che far fronte alle reali necessità dell'ente, costituiscono un segnale positivo lanciato in termini di occupazione da una delle più importanti realtà di carattere pubblico del territorio di Parma: il Comune di Parma.

Le procedure concorsuali si sono svolte in sicurezza, tenendo conto delle limitazioni legate all'emergenza Covid, con un rilevante sforzo organizzativo da parte dell'Ente. 

E' stato un benvenuto caloroso quello riservato dal Vicesindaco, Marco Bosi, che ha rivolto ai nuovi assunti l'augurio di buon lavoro. “Il 2020 segna, in termini occupazionali, un’inversione di tendenza con un aumento dei dipendenti, dopo anni in cui il loro numero si è ridotto progressivamente. I nuovi assunti costituiscono risorse indispensabili per dare nuove energie all’Ente. Il loro ruolo, in qualità di dipendenti pubblici, è legato alle responsabilità ad esso connesse nel contribuire allo sviluppo ed alla crescita della nostra comunità, anche grazie al loro operato. L’Amministrazione è impegnata ad affrontare sfide importanti, che potranno essere vinte anche grazie al loro impegno”

Il Direttore Generale, Marco Giorgi,  ha dato il benvenuto ai nuovi dipendenti e si è soffermato sui cambiamenti che hanno interessato il Comune nel corso degli ultimi anni, anche a fronte della pandemia. “Entrare nel pubblico – ha sottolineato, rivolgendosi a loro – costituisce una possibilità di crescita, mettendo a disposizione le vostre conoscenze non solo nei confronti dei cittadini e della collettività, ma anche grazie a lavoro di squadra con i colleghi. Potrete mettere in campo le vostre capacità, rispetto ai vari settori a cui siete stati assegnati, contribuendo in prima persona allo sviluppo della nostra città”.

A fronte delle norme anticontagio in vigore, a seguito dell'emergenza coronavirus, ai nuovi assunti sono state fornite alcune comunicazioni importanti sia rispetto alle misure di sicurezza da seguire nelle diverse sedi del Comune, sia rispetto all'organizzazione del lavoro nell'ente.

La pandemia ha cambiato profondamente le modalità organizzative del Comune che punta sulla digitalizzazione e lo smart working. Per questo, ai nuovi assunti, è stato fornito un kit con cuffie e microfono per seguire le video conferenze. 

Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014