Comunicati Stampa

04.04.22 / SPORT

Così per Sport

Tre giornate di incontri, dibattiti, approfondimenti e spettacoli


Il 7, l'8 e il 9 aprile lo sport sarà protagonista a Parma. Il Settore Sport organizza tre giornate proponendo un programma davvero ricco con dibatti, incontri, spettacoli sul tema dello sport nella nostra città. Un vero e proprio viaggio tra presente e prospettive future. Ci saranno eventi con ospiti, grandi nomi, esperti, dibattiti e approfondimenti e due spettacoli teatrali di chiusura in cui lo sport sarà anche qui protagonista. Presentata ufficialmente questa mattina in conferenza stampa la tre giorni.

"Saranno tre giornate intense dove la cultura dello sport la farà da padrone. Avremo la possibilità non solo di affrontare tematiche direttamente con atleti e atlete impegnate nello sport, anche ad alti livelli, ma ci saranno anche personalità importanti che potranno darci nuovi input e visioni differenti. Sarà un racconto, un viaggio nello sport a Parma nella sua storia e nella sua cultura. Analizzeremo tematiche come l'abbandono della pratica sportiva avvalendoci di indagini specifiche fatte proprio sul nostro territorio e con i ragazzi per prospettare nuovi orizzonti e nuove possibili progettualità. Finiremo con uno spettacolo perchè lo sport è anche arte e rappresentazione", vicesindaco e assessore allo Sport Comune di Parma Marco Bosi.

Le prime due giornate si svolgeranno al Chiostro della Fontana del Complesso di San Paolo e quella conclusiva, sabato 9 aprile, a Fondazione Teatro Due (Spazio Ridotto e Spazio Grande)

Nella prima giornata, giovedì 7 aprile, in mattinata, partendo dalla presentazione dell'esito di una Indagine sull'attività sportiva curata di PTSCLAS S.p.A. che rivela l’approccio verso l’attività motoria/sport di base indagando gli attuali bisogni e condizioni di bambini e giovani (5 -19 anni) attraverso la realizzazione di interviste ad hoc al target di riferimento, ci sarà un interessante approfondimento sul tema dell'abbandono dello sport e un focus sull’indice di sportività a Parma.Nel pomeriggio di giovedì spazio ai luoghi dello sport della nostra città, alle nuove opere, ai progetti e alle riqualificazioni e innovazioni degli spazi con ospiti Emilio Faroldi, Politecnico di Milano, Davide Marazzi di Studio Marazzi e Francesco Monastero Referente MAll of Sports.

Nella seconda giornata, venerdì 4 aprile, in mattinata ci si confronterà sull'integrazione tra sistema scolastico e attività sportive con Cecilia D’Angelo Dirigente Responsabile della Direzione Territoriale e Promozione e Antonio Urso, Presidente FIPE - Federazione Italiana Pesistica. Alle 12.00 una sessione dedicate allo sport femminile "Donne, sport e gender equality", la pratica sportiva e la parità di genere attraverso le parole di atlete che porteranno la loro testimonianza nello sport. Saranno ospiti del dibattito rappresentati delle Nazionali Femminili di calcioNoemi Ianelli, Milan A.C. e Nazionale Under 16 femminile di calcio, Chiara They, Campionessa di Beach Volley e Veronica Frosi, Handbiker atleta Onec Team Parma Obiettivo 3 di Alex Zanardi.Nel pomeriggio di venerdì a partire dalle 14.30 uno sguardo alle ultime innovazioni tecnologiche degli Esports con Gianfranco Ravà, Comitato promotore Esports Italia, Paolo Antonietti, Settore Tecnico Comitato Promotore Esports Italia e Hernan Crespo, ex calciatore.Nel pomeriggio alle 16.30 una dimostrazione con una simulazione di FIFA a 4 squadre, un torneo Esports.Alle 19.00 appuntamento allo Stadio Tardini per seguire la gara valida per la FIFA Woman’s World Cup 2023 Italia-Lituania.(Ai partecipanti e ai collaboratori di Così per Sport sarà offerto l’accredito per la partita).

Sabato 9 aprile sarà la giornata conclusiva e si terrà nella cornice di Fondazione Teatro Due con un preserale, ore 18.30, che vedrà una intervista a Daniele Cassioli, campione paralimpico con presentazione del libro « Insegna al cuore a vedere », De Agostini, 2022 che darà poi spazio ad uno spettacolo frutto della collaborazione tra la palestra Smart Fitness di Parma e la New Dance Club di Noceto dal titolo “Dance Experience” esito del percorso Diversablity che vede protagonisti danzatori disabili e non disabili perfettamente integrati nella disciplina della danza.

Chiuderà la serata e le tre giornate lo spettacolo di Mauro Berruto, ex CT della Nazionale Maschile Italiana di pallavolo. Attualmente sportivo, scrittore. Il titolo dello spettacolo di Mauro Berruto è : “Allenare, allenarsi, guardare altrove”.

Ai partecipanti e collaboratori di “Così per Spor” sarà offerto l’accredito per assistere alla partita della Nazionale Femminile - Italia Lituania che verrà disputata venerdì 08 aprile alle ore 19.00 presso lo Stadio Tardini.Gli interessati dovranno inviare una mail a sport@comune.parma.it , entro giovedì 07 aprile alle ore 16.00, indicando i seguenti dati: nome, cognome, data e luogo di nascita di ciascun fruitore, mail a cui inviare l’accredito.

ALLEGATI |