NOTIZIE / 05.11.19 / ASSOCIAZIONISMO

Mese della cultura albanese 2019

Dal 6 Novembre musica, film e corsi di lingua. Il 7 Dicembre verrà inaugurato il monumento a Scanderbeg presso Parco Bizzozero.

albanese.jpg

Parma sarà la prima città del nord Italia ad avere un monumento dedicato all'eroe nazionale Albanese. L'inaugurazione avverrà il 7 Dicembre, come ultimo appuntamento di una rassegna giunta alla XIII edizione. Torna a Parma il mese della cultura albanese. Dal 6 Novembre fino al 7 dicembre una serie di iniziative saranno promosse per rinnovare il ponte tra il paese delle Aquile, la Food Valley e i cittadini di Parma autoctoni e che l'hanno scelta come città dove vivere. Il programma è stato presentato in mattinata in conferenza stampa in Municipio dall'Assessora all'Associazionismo e Partecipazione Nicoletta Paci,  Marion Gajda, Ilir Gjika, Gerilda Prekaj e Sonila  Otobashi dell'Associazione Scanderbeg.

"Una comunità numerosa e attiva quella albanese di Parma che anche con questo festival entrato, ormai, nella tradizione della città testimonia il radicamento e la voglia di condividere" Ha detto Nicoletta Paci.  Motore della rassegna come sempre sarà “Scanderberg”, l’associazione che da anni anima in città iniziative di divulgazione della cultura albanese e raccoglie gli albanesi di Parma e provincia. Il mese di novembre, che celebra le feste nazionali: l’anniversario dell’indipendenza albanese dagli Ottomani del 1912 e dal nazifascismo del 1944. La manifestazione parmigiana vuole far conoscere la storia, la cultura e le tradizioni del “Paese delle Aquile” e si propone come un’opportunità per i cittadini di Parma, di condivisione e confronto, di momenti letterari, storici e di festa da passare insieme. "Saremo il primo Comune del nord Italia ad avere un monumento intitolato al nostro eroe nazionale, e probabilmente il Sindaco di Tirana, il 7 dicembre coglierà l'occasione di questo momento e della cena che seguirà, aperta alla cittadinanza, per far visita a Parma". Ha sottolineato Marion Gajda.

Si parte dalle dai corsi di lingue e presentazioni cinematografiche per continuare con le serate letterarie, presentazione di libri e infine inaugurazione del monumento dedicato all’Eroe Nazionale Scanderbeg, cene tradizionali Obbiettivo Concepita come un contenitore di attività culturali di diverse discipline culturali, “Il mese della cultura albanese” si propone di diffondere a Parma, la conoscenza della storia e della cultura dell’Albania, favorire l’integrazione della comunità albanese e promuovere lo sviluppo delle relazioni culturali, sociali ed istituzionali tra la comunità albanese e i cittadini di Parma. Nell’ambito dei progetti proposti nel corso degli anni si sono svolte decine di attività artistiche e culturali di rilievo che hanno contribuito ad incentivare la partecipazione attiva dei nuovi cittadini e autoctoni, alla vita sociale e culturale delle città; a valorizzare l’uso sociale dello spazio pubblico, trasformandolo in ambito privilegiato di interazione tra i cittadini e a promuovere il potenziale dei giovani della comunità albanese radicata nei territori coinvolti, offrendo loro l’opportunità di collaborare attivamente alla realizzazione degli eventi.


PROGRAMMA:-Mercoledì 6 novembre ore 19.30 - Inaugurazione del corso di lingua e cultura albanese per principianti presso  Centro Interculturale, Via Bandini , 6 - Parma- Sabato 16 novembre ore 17.00 - Presentazione del film “Rotta Contraria” con la partecipazione del regista Stefano Grossi al Cinema Edison, Largo 8 Marzo- Sabato 23 novembre ore 17.00- Presentazione della pluripremiata autrice albanese Ornela Vorpsi alla Libreria Diari di Bordo, B.go Santa Brigita, 9- Domenica 24 novembre ore 17.30 – Concerto “Agimet Shqiptare” con la partecipazione degli studenti albanesi del Conservatorio di Parma e il gruppo di Danza “Scanderbeg”  presso Circolo Parma Lirica, viale Gorizia, 2- Sabato 30 novembre ore 17.00 – “Trid c’me l’Albania”, a scuola di dialetto parmigiano con Enrico Maletti, cultore del dialetto parmigiano presso Centro Interculturale, via Bandini- Sabato 7 dicembre ore 10.00 – Inaugurazione del monumento all’Eroe Nazionale albanese SCANDERBEG al Parco Eunice Kennedy, Via Bizzozero- Sabato 7 dicembre ore 19.30 gran finale con la Cena dell’Indipendenza presso Hotel San Marco a Ponte Taro, Parma 

Partecipano | Paci Nicoletta Lia Rosa
ALLEGATI |

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014