NOTIZIE / 27.07.12 / MOBILITÀ E TRASPORTI

Le precisazioni dell’assessore Folli circa la viabilità nelle vicinanze della sede dell’Aipo

Ecco le precisazioni dell’assessore Gabriele Folli circa la viabilità nelle vicinanze della sede dell’Aipo, in merito alla comunicazione urgente del consigliere comunale Roberto Ghiretti che trovate in allegato.
Assessore Folli

Presa di posizione dell’Assessore alla mobilità Gabriele Folli in merito alla comunicazione urgente del consigliere comunale Roberto Ghiretti del gruppo di minoranza di Parma Unita, (si veda allegato) in merito alla viabilità nella zona della sede Aipo e sui rischi per i pedoni, comunicazione poi ritirata durante i lavori del consiglio comunale di giovedì 26 luglio 2012, ma comunque già ampiamente notificata a mezzo stampa nella giornata antecedente,

“Il Comune di Parma – spiega l’assessore Folli -, valutata la durata dei lavori che sono iniziati all’inizio del periodo estivo e si sono conclusi (almeno per gli interventi che hanno comportato la chiusura dei marciapiedi) il 26/7/2012, ha optato per esporre, nella zona interessata, l’avviso con cui si invitano i pedoni a transitare sul lato opposto della strada. Questo per evitare di ridurre la carreggiata stradale in un periodo di traffico ciclo-pedonale sicuramente scarso rispetto ad altri periodi dell’anno. Va aggiunto che ridurre l’ampiezza dalla carreggiata stradale avrebbe significato prevedere la posa di segnaletica verticale ed opere accessorie con conseguenti costi per l’Amministrazione.

In merito alla specifica questione di chi proviene da via Muggia, non si ravvede il problema: premesso che i comportamenti scorretti dei ciclisti sono all’ordine del giorno, è possibile giungere sul marciapiede opposto di viale Mentana (lato via Garibaldi) tornando indietro verso il DUC di circa 30 m ove esiste attraversamento pedonale e poi procedere sull’altro marciapiede”.

 

TAG | mobilità