NOTIZIE / 06.05.13 / CULTURA

Un ciclo di incontri alla scoperta della vita di quattro "donne speciali"

Al via giovedì 9 maggio l’ottava edizione di “Da Donna a Donna”.
Da donna a donna

L’Associazione Mogli Medici Italiani sezione di Parma (Associazione senza fini di lucro con precisi compiti istituzionali che la impegnano nel campo della informazione sanitaria, nel sostegno ad istituzioni benefiche ed a iniziative culturali) organizza, con il patrocinio e la co-organizzazione del Comune di Parma - Assessorato alla Cultura, a partire dal 9 maggio l’ottava edizione del ciclo di incontri “Da DONNA a DONNA”- Quattro incontri con “donne speciali “ che si raccontano e ci raccontano.

Quest’anno protagoniste della manifestazione saranno la cantante Cecilia Gasdia soprano di fama internazionale; Cecilia Gobbi, operatore musicale, figlia d’arte del baritono Tito Gobbi che nel 2003 ha fondato l’Associazione Musicale Tito Gobbi di cui è Presidente, al fine di promuovere la diffusione e l’avanzamento della cultura musicale, in particolare di quella lirica-operistica; Sabina Magrini, Direttore della Biblioteca Palatina di Parma; Inge Feltrinelli, Presidente della Giangiacomo Feltrinelli Editore, ad aprile di quest’anno il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano le ha conferito il titolo di Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

“E’ una soddisfazione per l’Amministrazione – ha sottolineato Giovanni Galli, direttore del settore Cultura e Istituzione Biblioteche del Comune di Parma –collaborare ad un’iniziativa che negli anni ha stabilito un contatto con la realtà del territorio e che apre questa edizione con due appuntamenti, con la cantante Cecilia Gasdia e l’operatore musicale Cecilia Gobbi,  che si collegano alle celebrazioni del Bicentenario Verdiano”.

Ad  ognuna delle quattro ospiti verrà assegnato il premio “Donna speciale  2013”.
Sono tutte “donne speciali” che, per le loro professionalità, la loro carriera ed il loro impegno si distinguono in modo particolare nel panorama culturale di oggi.
Nelle splendide sale della Pinacoteca Stuard racconteranno le loro esperienze, il loro cammino verso il successo, ma anche la loro vita quotidiana, in uno scambio di domande e risposte col pubblico presente.
Il successo di questa manifestazione ha spinto l’A.M.M.I. a ripeterla per l’ottavo anno confermando la formula “dell’incontro ravvicinato”, del dialogo a cuore aperto col pubblico in un clima di particolare emotiva complicità.

“In questi anni – hanno sottolineato Adele Quintavalla,  Presidente dall’AMMI (Associazione Mogli Medici Italiani) e Mariangela Rinaldi, ideatrice e coordinatrice del progetto – abbiamo incontrato tante “Donne speciali”: nel 2006 per la lirica il soprano Rayna Kabaivanska, la modella Benedetta Barzini, per il giornalismo televisivo Paola Saluzzi e per il romanzo autobiografico Alessandra Borghese; nel 2007 per l’UNICEF, in qualità di ambasciatrice, l’attrice Daniela Poggi, la ballerina Liliana Cosi, la scrittrice Susanna Tamaro e per la saggistica Rosa Alberoni; nel 2008 per l’impegno in favore di Telefono Azzurro la ballerina Oriella Dorella, per la ricerca storica l’arciduchessa d’Austria Caterina d’Asburgo, per la salvaguardia dei diritti dei cittadini Anna Bartolini e per l’organizzazione della grande mostra del Correggio la soprintendente per il patrimonio storico di Parma e Piacenza Lucia Fornari Schianchi .

Nel 2009 Livia Azzariti giornalista e Medico, Giulia Maria Crespi Presidente del F.A.I., Raffaella Curiel stilista e Benedetta Cibrario scrittrice e vincitrice del Premio Campiello (ed. 2008); nel 2010 Mihaela Costea violinista, Annamaria Bernardini De Pace avvocato, Anita Garibaldi scrittrice e Maria Vittoria Rava Presidente della Fondazione Francesca Rava Nph Italia; nel 2011 Francesca Sandrini Direttrice del Museo Glauco Lombardi, Stella Pende giornalista reporter, Melania Rizzoli medico e Parlamentare europeo e la  Marchesa Bona Frescobaldi Presidente di“CORRI LA VITA“ (maratona per raccogliere fondi a favore della LILT di Firenze).
Nella scorsa edizione 2012 Ines Salazar soprano, Catherine Geslain Lanèelle Direttore esecutivo dell’EFSA, Lea Pericoli ex campionessa di tennis ed ora giornalista e scrittrice e Margaret Mazzantini scrittrice.

 
Calendario incontri:

Giovedì   9 maggio ore 16,30: Cecilia Gasdia, Cantante lirica
                                                               
Giovedì  16 maggio ore 16,30: Cecilia Gobbi, Operatore Musicale
 
Venerdì 24  maggio ore 16,30:  Sabina Magrini,   Direttore della Biblioteca Palatina 

Giovedì 30 maggio ore 16,30: Inge Feltrinelli,   Presidente di Giangiacomo Feltrinelli Editore

                                                                                                              
INFO:
Per partecipare agli incontri, vista la particolarità del luogo in cui si svolge la manifestazione (Pinacoteca Stuard), è necessario confermare la propria presenza prenotandosi, gratuitamente fino ad esaurimento posti, al numero 0521/508184.


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014