NOTIZIE / 12.05.13 / CULTURA

Lunedì 13 maggio appuntamento all’Astra, ad ingresso gratuito, con il cinema italiano d’autore

In programma “Un giorno in pretura” di Steno per rendere omaggio al grande Alberto Sordi.
Alberto Sordi

 

roseguirà lunedì 13 maggio al cinema Astra la rassegna cinematografica “MA CHE FA, SPINGE? L’Italia di Alberto Sordi attraverso sette grandi registi” organizzata dall’Assessorato alla Cultura - Ufficio Cinema del Comune di Parma - in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale e l’Istituzione Biblioteche e aperta al pubblico gratuitamente.
         La rassegna promossa in occasione del decennale della scomparsa del più noto attore comico italiano (cinque nastri d’argento e sette David di Donatello, il Golden Globe, oltre al Leone d’Oro alla carriera al Festival di Venezia e il premio Pietro Bianchi) propone al pubblico una selezione di sette film diretti da grandi registi del cinema italiano che raccontano l’Italia di Alberto Sordi, la cui comicità apparentemente facile potrà ironicamente illuminare vizi e virtù della nostra gente, anche oggi impegnate in una difficile riflessione sulla propria identità.
Lunedì 13 maggio verrà proiettato Un giorno in pretura di Steno (Stefano Vanzina), girandola di episodi in tribunale che battezza il personaggio più amato tra quelli interpretati da Sordi, “l’americano” Nando Moriconi. Il medico della mutua di Zampa (lunedì 20 maggio), è uno spaccato del malcostume pubblico italiano ed emblema del carrierismo sanitario, mentre Un borghese piccolo piccolo di Monicelli (lunedì 27 maggio) supera quel “macchiettismo” che spesso gli veniva attribuito grazie alla maschera disperata e drammatica di un padre, paradigma del clima violento degli “anni di piombo”. A chiudere la rassegna sarà, lunedì 3 giugno, In viaggio con papà, fortunata tappa dell’esperienza di Sordi dietro la macchina da presa e simbolico passaggio di testimone a Carlo Verdone.
Per tutta la durata della rassegna, allo scopo di approfondire l’universo dell’Albertone nazionale, il Centro Cinema Lino Ventura (Via d’Azeglio 45/d, tel. 0521.031040) ha allestito un angolo speciale che ripropone al pubblico film, libri e cd che rendono omaggio anche al Sordi contante con alcune delle più leggendarie interpretazioni (Nonnetta, Ma in do … hawai). 
Programma della rassegna:
lunedì 22 aprile h 21.00
Una vita difficile di Dino Risi 
con Alberto Sordi, Lea Massari, Franco Fabrizi, Lina Volonghi (Italia 1961, 117’)
lunedì 29 aprile h 21.00
Tutti a casa di Luigi Comencini 
con Alberto Sordi, Eduardo De Filippo, Serge Reggiani, Nino Castelnuovo (Italia-Francia 1960, 120’)
lunedì 6 maggio h 21.00
Lo sceicco bianco di Federico Fellini
con Alberto Sordi, Brunella Bovo, Leopoldo Trieste, Giulietta Masina (Italia 1952, 85’)
lunedì 13 maggio h 21.00
Un giorno in pretura di Steno (Stefano Vanzina)
con Peppino De Filippo, Walter Chiari, Sophia Loren, Alberto Sordi (Italia 1953, 90’)
lunedì 20 maggio h 21.00
Il medico della mutua di Luigi Zampa
con Alberto Sordi, Claudio Gora, Sara Franchetti, Pupella Maggio, Bice Valori, Leopoldo Trieste
(Italia 1968, 98’)
lunedì 27 maggio h 21.00
Un borghese piccolo piccolo di Mario Monicelli
con Alberto Sordi, Shelley Winters, Romolo Valli, Vincenzo Crocitti (Italia 1977, 122’)
lunedì 3 giugno h 21.00
In viaggio con papà di Alberto Sordi
con Alberto Sordi, Carlo Verdone, Edy Angelillo, Ugo Bologna (Italia 1982, 118’)
INFO TECNICHE: 
La rassegna, in programma ogni lunedì dal 22 aprile al 3 giugno, si terrà al Cinema Astra (Piazzale Volta 3/A) e sarà ad ingresso gratuito. Le proiezioni avranno inizio alle ore 21.00.
Cinema Astra: tel. 0521 960554   www.cinema-astra.it
Ufficio Cinema: tel. 0521 031035   cinema@comune.parma         www.ufficiocinema.it

Proseguirà lunedì 13 maggio al cinema Astra la rassegna cinematografica “MA CHE FA, SPINGE? L’Italia di Alberto Sordi attraverso sette grandi registi” organizzata dall’Assessorato alla Cultura - Ufficio Cinema del Comune di Parma - in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale e l’Istituzione Biblioteche e aperta al pubblico gratuitamente.

La rassegna promossa in occasione del decennale della scomparsa del più noto attore comico italiano (cinque nastri d’argento e sette David di Donatello, il Golden Globe, oltre al Leone d’Oro alla carriera al Festival di Venezia e il premio Pietro Bianchi) propone al pubblico una selezione di sette film diretti da grandi registi del cinema italiano che raccontano l’Italia di Alberto Sordi, la cui comicità apparentemente facile potrà ironicamente illuminare vizi e virtù della nostra gente, anche oggi impegnate in una difficile riflessione sulla propria identità.

Lunedì 13 maggio verrà proiettato Un giorno in pretura di Steno (Stefano Vanzina), girandola di episodi in tribunale che battezza il personaggio più amato tra quelli interpretati da Sordi, “l’americano” Nando Moriconi.

Il medico della mutua di Zampa (lunedì 20 maggio), è uno spaccato del malcostume pubblico italiano ed emblema del carrierismo sanitario, mentre Un borghese piccolo piccolo di Monicelli (lunedì 27 maggio) supera quel “macchiettismo” che spesso gli veniva attribuito grazie alla maschera disperata e drammatica di un padre, paradigma del clima violento degli “anni di piombo”.

A chiudere la rassegna sarà, lunedì 3 giugno, In viaggio con papà, fortunata tappa dell’esperienza di Sordi dietro la macchina da presa e simbolico passaggio di testimone a Carlo Verdone.

Per tutta la durata della rassegna, allo scopo di approfondire l’universo dell’Albertone nazionale, il Centro Cinema Lino Ventura (Via d’Azeglio 45/d, tel. 0521.031040) ha allestito un angolo speciale che ripropone al pubblico film, libri e cd che rendono omaggio anche al Sordi contante con alcune delle più leggendarie interpretazioni (Nonnetta, Ma in do … hawai). 

Programma della rassegna:
lunedì 22 aprile h 21.00Una vita difficile di Dino Risi con Alberto Sordi, Lea Massari, Franco Fabrizi, Lina Volonghi (Italia 1961, 117’)
lunedì 29 aprile h 21.00Tutti a casa di Luigi Comencini con Alberto Sordi, Eduardo De Filippo, Serge Reggiani, Nino Castelnuovo (Italia-Francia 1960, 120’)lunedì 6 maggio h 21.00Lo sceicco bianco di Federico Fellinicon Alberto Sordi, Brunella Bovo, Leopoldo Trieste, Giulietta Masina (Italia 1952, 85’)
lunedì 13 maggio h 21.00Un giorno in pretura di Steno (Stefano Vanzina)con Peppino De Filippo, Walter Chiari, Sophia Loren, Alberto Sordi (Italia 1953, 90’)
lunedì 20 maggio h 21.00Il medico della mutua di Luigi Zampacon Alberto Sordi, Claudio Gora, Sara Franchetti, Pupella Maggio, Bice Valori, Leopoldo Trieste(Italia 1968, 98’)
lunedì 27 maggio h 21.00Un borghese piccolo piccolo di Mario Monicellicon Alberto Sordi, Shelley Winters, Romolo Valli, Vincenzo Crocitti (Italia 1977, 122’)
lunedì 3 giugno h 21.00In viaggio con papà di Alberto Sordicon Alberto Sordi, Carlo Verdone, Edy Angelillo, Ugo Bologna (Italia 1982, 118’)


INFO TECNICHE: La rassegna, in programma ogni lunedì dal 22 aprile al 3 giugno, si terrà al Cinema Astra (Piazzale Volta 3/A) e sarà ad ingresso gratuito.

Le proiezioni avranno inizio alle ore 21.00

 Cinema Astra: tel. 0521 960554  - Ufficio Cinema: tel. 0521 031035

www.cinema-astra.it   cinema@comune.parma     www.ufficiocinema.it


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014