NOTIZIE / 05.08.13 / FAMIGLIA E PERSONA

91° anniversario delle Barricate. La commemorazione e il commento del sindaco Pizzarotti

91° anniversario della conclusione delle giornate delle Barricate di Parma contro i fascisti. Il sindaco Pizzarotti: "siamo chiamati ad erigere nuove barricate con un rinnovato spirito di tutela e difesa della società dai nuovi mali del nostro tempo".
91° anniversario Barricate slide

Si è svolta questa mattina, presso il Monumento alle Barricate di piazzale Rondani, la cerimonia per il 91° anniversario della conclusione delle giornate delle Barricate di Parma contro i fascisti.

“Ricordiamo oggi – ha dichiarato il presidente del Consiglio Comunale Marco Vagnozzi, presente alla commemorazione – come la sola città di Parma riuscì, il 5 agosto del 1922, ad ottenere una vittoria contro il fascismo. In quel momento, per i giovani combattenti, era molto chiaro chi fosse il nemico contro il quale combattere, mentre ora è più difficile identificare un avversario contro il quale far fronte comune per il bene di tutti: il ricordo ci deve però servire per continuare a difendere e proteggere quegli ideali e quei valori per i quali tante persone hanno dato la vita”.
Alla cerimonia erano presenti anche l’assessore provinciale Francesco Castria, Massimo Bussandri segretario provinciale Cgil e il senatore Giorgio Pagliari che ha sottolineato come “della memoria non bisogna avere mai paura. Chi la teme ha paura in realtà delle conseguenze che il ricordo può e deve avere quotidianamente nella difesa della libertà e della democrazia”.

In occasione dell’anniversario queste le parole del Sindaco Pizzarotti: “Riempie di orgoglio ricordare come la nostra città sia stata da sempre impermeabile al fascismo. Giorni come questi servono per riportare all’attualità il ricordo di quella storica generazione di parmigiani, e del loro sacrificio per un sentimento nobile come la libertà da ogni sopruso. Oggi, purtroppo, i mali del nostro tempo si chiamano soprattutto debolezza sociale e crisi economica, i quali moltiplicano le disuguaglianze tra gli stessi cittadini. Metaforicamente siamo chiamati ad erigere nuove barricate con un rinnovato spirito di tutela e difesa della società da questi nuovi mali, dando speranza alla nostra generazione e a quella futura, come avvenne 91 anni fa”.      


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014