NOTIZIE / 24.02.14 / SPORT

Per la prima volta a Parma una sfida al Titolo Italiano Professionisti

Per la prima volta a Parma si disputerà una sfida al Titolo Italiano Professionisti pesi Massimi Leggeri, venerdì 28 febbraio, alle ore 20.30, al Palasport (via Silvio Pellico 14 A).
Marani boxe

Si sfideranno il campione Maurizio Lovaglio (31 anni e 24 match all’attivo, 15 vinti e 9 persi) e lo sfidante Salvatore Erittu (33 anni, 26 match combattuti, di cui 25 vinti ed 1 perso), già campione Italiano.

L’evento, organizzato dall’associazione Boxe Parma, con il patrocinio del Comune di Parma e in sinergia con il Procuratore Sportivo Mario Loreni, sarà un vero tributo alla boxe, uno sport amato e di grande tradizione per la nostra città.

“Si tratta di un’occasione entusiasmante per Parma – ha introdotto l’assessore allo Sport Giovanni Marani – che si dimostra una città capace di essere attrattiva anche per eventi di questo livello. Una serata da non perdere per i tanti appassionati di questo sport che desiderano sostenerlo”.

“I nostri ragazzi che saliranno sul ring – ha sottolineato l’allenatore Maurizio Zennoni – sono molto ben preparati e ne siamo orgogliosi. Come siamo orgogliosi di esser riusciti, con l’aiuto del Comune, a portare nella nostra città un momento di così alto livello sportivo”.

“A Parma – ha affermato Salvatore Erittu – ho trovato una situazione ideale per allenarmi, grazie all’accoglienza e al sostegno dei miei preparatori e dei compagni: mi sento un parmigiano d’adozione e sono felice di allenarmi e combattere qui”.

A presentare la manifestazione erano presenti in conferenza stampa anche Adriano Guareschi, presidente di Boxe Parma, e Mario Loreni.

Durante la serata, infatti, oltre al match di cartello (che verrà ripreso da Rai Sport) si svolgeranno altri 4 combattimenti appassionanti tra professionisti, sempre sulla distanza delle 6 riprese da 3’, portando sul ring 8 pugili professionisti di Parma: il forte peso massimo Gianluca Mandras (30 anni, 10 match combattuti di cui 8 vinti e 2 persi) che sfiderà Hrvoje Kisicek (34 anni, 16 match all’attivo,  8 vittorie, 4 pareggi, 6 sconfitte); il peso super Walter Ouerghi Soufien (26 anni, 8 match, di cui 5 vinti, 1 pareggio e 2 persi) che combatterà contro  Walter Fiorucci (27 anni, con 7 match all’attivo, 6 vinti ed 1 perso); il peso superleggero Roberto Priore (26 anni, 7 match 4 vinti 3 persi) contro Antonio Horovacic (27 anni 2 match 1 vinto ed 1 perso). Infine si sfideranno i pesi leggeri Francesco Accatullo (25 anni, con 4 match alle spalle, 2 vinti e 2 pareggiati) e Luca Maccaroni (23 anni, che ha combattuto 10 match, 6 vinti, 2 persi e 2 pareggiati).

Partecipano | Marani Giovanni
TAG | sport

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014