NOTIZIE / 03.04.14 / WELFARE

Giornata mondiale per la consapevolezza dell'autismo

Presentato il protocollo di intesa tra vari enti del territorio in occasione della "Giornata mondiale dell'autismo" di mercoledì'2 aprile.
Giornata mondiale autismo

Aiutare le persone autistiche si può e così vari soggetti del territorio hanno deciso di fare sistema per creare nuove opportunità legate a questo ambito.

Si è tenuta mercoledì 2 aprile, proprio in occasione della "Giornata mondiale dell'autismo", nel Centro per la diagnosi, la cura e lo studio dei disturbi della comunicazione e della socializzazione di via La Spezia, la presentazione del protocollo d'intesa che sarà sottoscritto da Comune di Parma, Azienda USL, Ufficio scolastico provinciale, Università degli studi di Parma e Associazioni dei familiari, volto a consolidare la rete di servizi e il lavoro in sinergia per la creazione di un percorso individualizzato verso l'inclusione sociale di bambini e ragazzi affetti da disturbi dello spettro autistico.

Sono intervenuti Laura Rossi, assessore al welfare del Comune di Parma, Massimo Fabi direttore generale AUSL Parma, Emilia Caronna, delegata con funzioni di coordinamento delle iniziative per studenti disabili e fasce deboli dell'Università degli studi di Parma, Giovanni Desco direttore dell'Ufficio Scolastico provinciale di Parma, Pietro Pellegrini direttore del dipartimento assistenziale integrato-salute mentale dipendenze patologiche Ausl di Parma, Pier Francesco Ferrari del dipartimento di Neuroscienze dell'Università degli studi di Parma, Cristiana Torricella presidente dell'associazione Bambini e Autismo Onlus e Angela Volta presidente dell'associazione nazionale genitori soggetti autistici Parma.

"Con questo protocollo - sottolinea l'assessore al welfare Laura Rossi - si ribadisce l'impegno di tutte le istituzioni per sostenere la presa in carico di persone con disturbi dello spettro autistico attraverso la predisposizione di piani individualizzati, fondamentali per quanto riguarda la diagnosi e la cura fin dai primi anni di età. Ma anche attraverso l'accompagnamento nell'ambiente scolastico, l'inserimento nella vita della comunità, grazie anche al costante supporto delle associazioni dei familiari in modo da fornire un appoggio costante ai diretti interessati ed alle persone a loro vicine".

In occasione della "Giornata mondiale dell'autismo" mercoledì sera è stato illuminato il Petitot in blu, colore simbolo della campagna di sensibilizzazione dell'autismo denominata: "Light in up blue", iniziativa che si è affiancata alla rassegna "Comunicazioni .... in blu" che si è svolta nel Centro per la diagnosi, la cura e lo studio dei disturbi della comunicazione e della socializzazione di via La Spezia attrverso la proiezioni di filmati e di una mostra di disegni ed elaborati realizzati dai ragazzi autistici.

Partecipano | Rossi Laura

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014