NOTIZIE / 08.05.14 / SPORT

Bicincittà, torna la grande pedalata dello sport per tutti

Appuntamento domenica 11 maggio al Parco Ducale.Si potrà scegliere tra il percorso in bici nel centro storico e quello fuori porta.
Marani

Domenica 11 maggio tutti in bici per rivendicare città sostenibili e strade sicure: torna Bicincittà, la grande manifestazione della Uisp dedicata alla mobilità sostenibile e allo sport all'aria aperta. La data scelta per la 28ª edizione di Bicincittà non è casuale, infatti proprio domenica sarà la Giornata nazionale della bicicletta, un'occasione per lasciare l'auto ferma e godersi la propria città, pedalando insieme alla famiglia e agli amici, all'insegna dello “sport per tutti”.

Ben 130 città italiane hanno aderito all'iniziativa e fra queste c'è, come sempre, anche Parma, dove il Bicincittà è organizzato da Uisp con il patrocinio del Comune, il contributo della Banca Popolare dell'Emilia Romagna e il sostegno della Fondazione Sport Parma. L'iniziativa può inoltre contare sul supporto organizzativo della Lega ciclismo Uisp Parma e dei partner della stagione ciclistica 2014.

“Vivere la città sulle due ruote – ha introdotto l’assessore allo Sport Giovanni Marani – è un valore che deve essere recuperato per migliorare il nostro benessere. Modificare il proprio stile di vita comporta tempo e l’assunzione di una responsabilità personale: un impegno che però può andare a vantaggio di tutta la Città”.

“Il senso di responsabilità sociale e di impegno per la sostenibilità ambientale della Uisp – ha sottolineato Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp – si evidenzia soprattutto in queste manifestazioni di ampio respiro, oltre che nella nostra attività quotidiana. Parma è sempre stata una città sensibile alle tematiche di mobilità alternativa e la prospettiva deve essere quella di incrementarla sempre più”.

“Il nostro sostegno – ha aggiunto Emanuela Dallatana, referente Fondazione Sport Parma – va ad una iniziativa che diffonde il messaggio di uno stile di vita più sano e attivo, oltre a favorire la riappropriazione, da parte dei cittadini, di vari luoghi della città”.

Ha spiegato nel dettaglio il programma dell’evento Marianna Percudani, responsabile organizzazione Uisp Parma:

il ritrovo è alle 9.15 al Parco Ducale (davanti al Palazzo Ducale), dove alle 9.45 prenderà il via la grande pedalata popolare di circa 10 chilometri attraverso i luoghi più belli del centro storico della nostra città, seguendo un itinerario posto in totale sicurezza e adatto a tutti, dai bambini agli adulti. Oltre alla pedalata popolare, per gli appassionati delle due ruote è stata organizzata anche una pedalata “fuori porta”, pensata per i cicloturisti o chi desidera cimentarsi con un percorso più impegnativo di circa 50 chilometri, lungo i dolci pendii della Pedemontana. In questo caso il ritrovo è alle 8.20, sempre al Parco Ducale, e la partenza alle 9. Le due pedalate si uniranno alle 11 all'altezza della sede Uisp, in via Testi, per tornare tutti insieme al Parco Ducale, dove i partecipanti saranno accolti da un piacevole ristoro con assaggi dei prodotti del Salumificio Terre Ducali e dei vini della Cantina Ariola.

Le iscrizioni avverranno sul posto (3 euro adulti senza gadget, 5 euro con gadget, gratis per i bambini fino a 11 anni) e daranno diritto a ricevere la nuova maglietta dedicata a Bicincittà 2014, oltre ai palloncini per i più piccoli. Al termine della pedalata, grazie al cedolino di iscrizione, si potrà partecipare alla ricca lotteria finale con prodotti alimentari e giocattoli per i bambini.

Nel Parco Ducale sarà inoltre presente uno stand informativo della Fondazione Sport Parma e lo spazio “Officina della bici”, curato da Gianni Lunghi, che offrirà consigli e aiuto per una corretta manutanzione della propria due ruote.

Sport e solidarietà. Come tutte le manifestazione Uisp, anche il Bicincittà è collegato a una raccolta fondi per progetti solidali. Per la nuova edizione si è scelto di devolvere le somme che verranno raccolte a favore del Paladeiana di Olbia, danneggiato dall'alluvione.

Novità 2014. Quest'anno Bicincittà si arricchisce di due nuove iniziative della Uisp, dedicate ai più giovani e alle loro famiglie: “Samba”, iniziativa di promozione di attività motoria extrascolastica (realizzato grazie al bando regionale Legge 13/2013) che coinvolge 10 classi dell'istituto Pezzani e della scuola di Edith Stein; e “Tutti in gioco”, il progetto a favore dell'integrazione e della riqualificazione di aree urbane periferiche, promossa nel quartiere San Leonardo da Help for the Children che coinvolge le scuole Adorni, Micheli e San Leonardo.

Partecipano | Marani Giovanni
ALLEGATI |

>> Bicincittà (5,00 MiB)


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014