NOTIZIE / 26.09.14 / FAMIGLIA E PERSONA

“Ehi, tu! Hai midollo?”

Sabato 27 settembre una giornata di sensibilizzazione Admo-Vip, patrocinata dal Comune di Parma.
admo26set2014

 

Con un semplice prelievo salivare puoi salvare una vita! “...oggi Andrea è un bambino vivace di 11 anni, frequenta la quinta elementare, fa sport. Deve la sua vita di oggi al gesto di una donatrice sconosciuta che gli ha donato il midollo osseo. Era il novembre del 2003 e Andrea aveva solo otto mesi...”

Sono tante le storie di chi ha ricevuto, di chi ha donato, quello che può essere un vero “salvavita”: il midollo osseo. Anche tu puoi essere la persona unica e speciale che qualcuno sta aspettando!

In occasione dell’iniziativa “EHI, TU! Hai midollo?”, ADMO - Associazione Donatori di Midollo Osseo e V.I.P. (ViviamoInPositivo) ITALIA ONLUS incontreranno migliaia di persone nelle piazze italiane. La giornata di sensibilizzazione Nazionale si terrà il 27 settembre; ADMO Emilia Romagna parteciperà con nove appuntamenti, a partire da sabato 20 fino a lunedì 29, nei quali chiunque (dai 18 ai 40 anni) avrà la possibilità di diventare donatore di midollo osseo con un semplice tampone salivare.

A Parma, l’evento, organizzato dai volontari ADMO PARMA e dai clown di corsia di V.I.P. (ViviamoIn Positivo) PARMA ONLUS, con il Patrocinio del Comune di Parma, si terrà sabato 27 settembre in Piazza Garibaldi, dalle ore 10.00 alle 22.30. La giornata sarà caratterizzata da diversi spettacoli: una dimostrazione cinofila; esibizioni sportive; esibizioni di danza e vari spettacoli musicali.

L’obiettivo, informare, diffondere una consapevole cultura del dono, il dono del proprio midollo osseo, soprattutto tra i giovani; la speranza, ripetere e possibilmente superare, il risultato eccezionale del 2013. L’anno passato infatti furono raccolti 133 tamponi salivari e 30 schede di adesione (le promesse di una futura tipizzazione). Il miglior risultato in tutta l’Emilia Romagna.

Anche quest’anno, come nel 2013, i donatori, dopo aver accertato la loro idoneità, potranno attraverso un semplice campione di saliva, effettuare l’iscrizione al Registro Italiano Donatori Midollo Osseo (IBMDR). Il prelievo salivare sostituisce, in questa manifestazione, il prelievo di sangue e presenta alcuni benefici: la semplicità del metodo utilizzato e l’immediata iscrizione, aumentano le possibilità di trovare un donatore compatibile per i pazienti a livello mondiale che necessitano di un trapianto di midollo osseo.

Solo 1 su 100.000 è la probabilità che un malato ematologico trovi un donatore compatibile fra un non familiare ed è per questo che è necessario avere tanti iscritti nel Registro Donatori Midollo Osseo. L’IBMDR conta circa 342.000 iscritti, uomini e donne che hanno dato la loro disponibilità a donare una piccola parte di sé, regalando una concreta speranza di vita a tutti coloro che vedono nel trapianto una possibile guarigione!

Partecipano | Rossi Laura
TAG | admo

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014