NOTIZIE / 23.10.14 / BENESSERE E STILI DI VITA

Al via il nuovo progetto di PassiOn

Una iniziativa, promossa da Fondazione Sport Parma e patrocinata dal Comune, presentata alla Casa della Salute con l’intervento dell’assessore Giovanni Marani.

conferenza stampa 23 10 2

Fare regolare attività motoria, insieme ad una corretta alimentazione, è il metodo migliore di prevenzione delle malattie, di raggiungimento di un corretto equilibrio psico-fisico e di antiaging. Tra tutte le attività fisico motorie il camminare è quella più facilmente praticabile, anche in contesti non organizzati e con costi molto contenuti.

Con gli obiettivi di promuovere uno stile di vita sano e attivo, favorire la socializzazione e la nascita di gruppi di cammino spontanei, proporre ai turisti un modo alternativo di visitare la città torna “PassiOn” con un nuovo progetto: incentivare la pratica di attività motoria in pausa pranzo a chi lavora in negozi, studi e uffici del centro città.

L’appuntamento è di fronte alla Casa della Salute Parma centro in Largo Palli, tra i  viali Mentana e Fratti. Si inizia martedì 28 ottobre, fino a Pasqua 2015, con una interruzione nel mese di dicembre. Ogni martedì alle ore 13.10 parte un gruppo di cammino guidato da un istruttore esperto, per percorrere un giro della durata di circa 45/ 50 minuti. Settimanalmente, si alternano due percorsi di circa 4,5/5km: percorso Parco Ducale e percorso Parco Falcone Borsellino. La partecipazione è libera e gratuita per tutti tesserati UISP e CSI. La prima volta si può partecipare anche senza essere tesserati, dopo aver firmato una liberatoria che solleva  la Fondazione Sport Parma da qualsiasi responsabilità per eventuali inconvenienti fisici.

LA COLLABORAZIONE CON L’AUSL Tutti coloro che partecipano ad un numero predefinito di camminate, dopo aver compilato la "tessera fedeltà", possono usufruire di una visita medica gratuita all’U.O. di medicina dello sport della Casa della Salute Parma Centro con valutazione della massa magra e grassa e successiva consulenza medico sportiva.

LA COLLABORAZIONE CON L’UNIVERSITA’ I partecipanti alle camminate possono partecipare ad una ricerca del Dipartimento di Medicina Clinica sperimentale dell'Università di Parma, per valutare se il rischio di diabete mellito è predittore della risposta alle modifiche dello stile di vita.

LA COLLABORAZIONE CON ASCOM Ascom  promuove il progetto tra i propri associati, coinvolgendo una decina di bar che offrono un menu fitness (panino o insalata con bevanda) a prezzo agevolato destinato ai camminatori.

Passion è un’iniziativa di Fondazione Parma Sport, in collaborazione con UISP e CSI, con il patrocinio del Comune di Parma.

Partecipano | Marani Giovanni
TAG | passion