NOTIZIE / 21.05.15 / ISTITUZIONE

Stampa Estera a Parma ospite di PARMAforEXPO

L’Associazione Stampa Estera di Milano in visita nella nostra città. Un’occasione per raccontare l’unicità del sistema Parma.

Sindaco-Stampa-estera-Regiohp

In occasione di EXPO 2015, con il suo grande appeal mediatico, il Tavolo PARMAforEXPO accoglie una delegazione di giornalisti dell’Associazione Stampa Estera di Milano: gli ospiti arrivati giovedì mattina nella nostra città sono 16. I Paesi rappresentati spaziano dall’Europa (Austria, Bulgaria, Danimarca, Francia, Germania, Olanda, Svizzera e UK) al Sudamerica (Brasile), passando per l’Asia (Giappone) e per il Nord America (Usa).

Di grande prestigio le testate, perlopiù specializzate nell’ambito dell’informazione economico/finanziaria: tra gli altri, ci sono Nikkei, quotidiano considerato tra i più influenti nel Paese del Sol Levante, il tedesco Die Welt, il notiziario in lingua inglese curato da Radiocor Il Sole 24 Ore e l’edizione brasiliana di BBC News.

La giornata parmense dei giornalisti dell’Associazione Stampa Estera di Milano è all’insegna delle eccellenze del nostro territorio.

Significativo è il luogo scelto per il momento istituzionale dei saluti: il Teatro Regio, uno dei simboli riconosciuti in tutto il mondo di Parma, città dalla straordinaria tradizione musicale, legata a Maestri come Giuseppe Verdi e Arturo Toscanini.

A nome della città di Parma, a officiare il rito dei saluti è stato il Sindaco Federico Pizzarotti.

Al suo fianco, in rappresentanza del mondo imprenditoriale parmense, Cesare Azzali, Direttore di UPI - Unione Parmense degli Industriali e Presidente del Tavolo PARMAforEXPO, Leonardo Cassinelli, Vice Presidente della Camera di Commercio di Parma, e per EFSA, l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare, Alberto Spagnolli, Direttore della Comunicazione. 

Buona cucina e cultura sono i migliori argomenti per rappresentare Parma – ha affermato il sindaco Federico Pizzarotti salutando gli ospiti nel foyer del Regio – il nostro teatro è uno dei simboli della città, e non a caso abbiamo voluto far cominciare da qui il vostro breve ma intenso viaggio a Parma, sottolineando il rapporto molto speciale del suo territorio con la musica. Vogliamo farci conoscere per farci raggiungere.

In questo quadro si colloca anche la candidatura di Parma come “città della gastronomia dell'UNESCO”. 

Dopo il Collegio dei Commissari Generali di EXPO dello scorso dicembre e dopo l’arrivo delle prime delegazioni business straniere, questa giornata rappresenta un’ulteriore conferma della qualità del lavoro svolto da tutti gli attori del Tavolo PARMAforEXPO – ha detto il Presidente Cesare Azzali -.

Fare sistema è la strategia che abbiamo scelto per promuovere il brand Parma: vogliamo sfruttare questa occasione per raccontare ai giornalisti stranieri presenti l’unicità del nostro territorio, che è capace di coniugare grandi imprese e prodotti tipici, tradizione e innovazione”. 

Dopo il momento istituzionale al Teatro Regio, il gruppo dei giornalisti dell’Associazione Stampa Estera di Milano ha in programma l'incontro con Academia Barilla, la visita allo stabilimento Barilla a Pedrignano

Nel primo pomeriggio, gli ospiti della stampa straniera, accompagnati dal Magnifico Rettore prof. Loris Borghi, hanno in programma la visita in anteprimaal Museo del Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università degli Studi di Parma alla certosa di Paradigna.

La chiusura della giornata è nel segno delle eccellenze gastronomiche: visita al Prosciuttificio F.lli Galloni, e all’azienda vitivinicola Monte delle Vigne, dove si svolge la cena di gala per gli ospiti dell’Associazione Stampa Estera di Milano.

Partecipano | Pizzarotti Federico

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014