NOTIZIE / 25.05.15 / CULTURA

"Gente d’Alpe"

Al cinema Astra prosegue la rassegna dedicata al viaggio responsabile.

Gente-d'Alpehomepage

Prosegue giovedì 28 maggio, al cinema Astra d’essai, la rassegna sul tema del viaggio responsabile "Paesaggi e Sguardi - Un buon rifugio in campo aspro", nell'ambito di  “IT.A.CÀ Migranti e viaggiatori”, il festival del turismo responsabile, organizzato da Ecobnb, in collaborazione con il Comune di Parma, i Parchi del Ducato e numerose associazioni locali (Bicinsieme Fiab, Slowfood, Gli amici dell'Asino, Gastronauti, Le Città Invisibili, Cooperativa il Mappamondo e Camminafacile Nordic walking Parma). 

Alle ore 21, con ingresso libero, verrà proiettato "Gente d’Alpe" di Giovanna Poldi Allai, Filippo Lilloni, Sandro Nardi (documentario 2010, durata 42') Con Giovanni Lindo Ferretti. 

L’Alpe (di Succiso) è un mondo che lascia pieni di meraviglia per la bellezza dei luoghi delle persone degli animali; ispira dolore per l’abbandono che attraversa e fiducia e speranza nella forza vitale che segretamente nutre. Poeti, pastori, pastore, ex  pastori, mulattieri, allevatori ci indicano l’Alpe come bastione naturale, luogo che difende, casa, radice.

“Certo le circostanze non sono favorevoli” ma la Gente d’Alpe sa che è normale così, s’ingegna, si adatta, si ostina, sopravvive senza garanzie ai margini  della storia.

Verranno inoltre proiettati altri due brevi docu-film degli stessi autori: Fungod (2007, durata 23' ) e 

Centoquaranta Pecore Nere (2011, durata 18'). A seguire si svolgerà incontro con i registi del film.

 

 

Luoghi | cinema astra

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014