NOTIZIE / 07.09.16 / ISTITUZIONE

Parma e Birmania, incontro in Municipio

La vicesindaco Nicoletta Paci ha ricevuto in Municipio Pandeik Tun. 

Paci Birmania w

La vicesindaco Nicoletta Paci ha ricevuto in Municipio Pandeik Tun, rappresentante del Movimento Generazione 88, che si trova in questi giorni in Italia alla guida una delegazione proveniente dalla Birmania (Myanmar).

L'ospite era accompagnato dalla senatrice Albertina Soliani, da anni impegnata  a sostegno del popolo birmano, a fianco della cittadina onoraria di Parma Aung San Suu Kyi.

La delegazione, composta da Pandeik Tun del Movimento Generazione 88 e da rappresentanti dell’Associazione AAPP (Assistance Association for Political Prisoners), è ospite a Firenze della Fondazione Robert Kennedy. 

Poiché l’impegno in Birmania di queste due organizzazioni si sta rivolgendo all’educazione dei bambini, l'ospite ha avuto modo di visitare due Scuole dell’Infanzia comunali di Parma.

L’incontro è stato proposto dall'Associazione per l’Amicizia Italia Birmania Giuseppe Malpeli, con lo scopo di poter contribuire allo sviluppo delle relazioni di amicizia tra Parma e la Birmania, anche ricordando l’impegno del suo fondatore, Giuseppe Malpeli, per la formazione degli insegnati del Comune di Parma.

Pandeik Tun ha illustrato l'evoluzione della situazione  nel suo Paese ricordando gli anni bui della dittatura e dei militanti incarcerati, intrattenendosi a lungo in un cordiale colloquio con Nicoletta Paci, che ha ricordato il legame di Parma con la Birmania e con Aung San Suu Kyi in particolare, e si è definita orgogliosa di poter proporre la visita delle nostre strutture educative.