NOTIZIE / 07.10.16 / SICUREZZA

Legionella: ordinanza del Sindaco

Ordinanza del Sindaco per censimento e disinfezione delle torri evaporative. Il provvedimento vale per gli impianti ubicati sull'intero territorio comunale con effetto immediato.

2016 10 06 Incontro Montebello Pizzarotti-1

Come preannunciato dopo il tavolo di coordinamento interistituzionale che si è svolto ieri (giovedì) presso la sede dell'AUSL, il sindaco di Parma Federico Pizzarotti ha firmato oggi l'ordinanza  con la quale impone "ai proprietari e gestori  delle attività presso le quali sono installate apparecchiature per il raffreddamento dell'acqua riconducibili alla tipologia "Torri di raffreddamento ad umido e condensatori evaporativi" installate nel territorio comunale, di comunicare immediatamente  al Comune di Parma e all'USL (Servizio Igiene e Sanità Pubblica e Servizio Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro) la presenza di tali apparecchiature, accompagnata dalla relazione tecnica descrittiva del funzionamento, planimetria e prospetti dell'insediamento, in cui sia messa in evidenza la collocazione delle suddette apparecchiature".

Inoltre ordina di "provvedere ad immediati interventi di pulizia, disinfezione e trattamento finalizzato al controllo del rischio di diffusione del batterio legionella, avvalendosi di tecnici specializzati e nel rispetto della normativa di tutela dei lavoratori."

Entro 15 giorni i gestori degli impianti dovranno documentare la tipologia degli interventi effettuati, mettendo la suddetta documentazione a disposizione degli organi di controllo (AUSL e Polizia Municipale), che verificheranno il rispetto dell'ordinanza, relazionando al sindaco e comunicando eventuali inottemperanze all'autorità giudiziaria.

L'emissione dell'ordinanza era stata preannunciata anche ieri sera dallo stesso Sindaco Federico Pizzarotti nel corso dell'assemblea dei cittadini presso la scuola Don Milani, ritenendo che le torri di evaporazione, dopo aver pressochè escluso che il contagio possa derivare dalla rete idrica, possano essere in qualche modo le principali indiziate come possibili veicoli del batterio che ha colpito diversi cittadini , soprattutto residenti nel quartiere Montebello.

Il provvedimento vale per gli impianti ubicati sull'intero territorio comunale ed ha effetto immediato.

Partecipano | Pizzarotti Federico
TAG | legionella
ALLEGATI |

>> OSFP N (1,25 MiB)


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014