NOTIZIE / 10.11.16 / CULTURA

Al via Bar Sport – racconti di vite e di gioco

Seconda edizione della rassegna dedicata alla narrazione del mondo sportivo, organizzata dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Parma.

BAR SPORT - Lucio Rossi w

Con il patrocinio del CONI, il sostegno di Intesa Sanpaolo e con la collaborazione di LaFeltrinelli.

Aprirà la rassegna, a partire dalle 18, l’iniziativa Coppa Bar Sport in cui il pubblico potrà cimentarsi in alcuni degli sport che tradizionalmente si praticano al bar: attività meno dirompenti ma, senza dubbio, ugualmente emozionanti.

Grazie al coinvolgimento di A.S.D Opendartfics, Scacchiera parmense A.S.D., A.S.D. Castelletto e Parma Calciobalilla e alla presenza di maestri ed esperti di questi originali sport, sarà possibile sperimentare il gioco delle freccette, della dama, degli scacchi e del calciobalilla rivivendo l’atmosfera del ‘Bar Sport’: un mondo divenuto luogo familiare per eccellenza grazie anche al grande successo dell’omonima opera di Stefano Benni.

Un luogo dove non può mancare una scacchiera, una freccetta da tirare a bersaglio, il rumore di un calciobalilla, quello in cui fioriscono le leggende e si raccontano le storie.

A seguire alle 19.30 l’incontro con Gianni Mura uno dei maestri del giornalismo sportivo italiano, erede della grande tradizione inaugurata da Gianni Brera, con due grandi passioni: lo sport e la cucina. E proprio su questi due grandi temi dialogherà con Marco Balestrazzi, giornalista di TV Parma, a partire dal suo ultimo libro “Non c’è gusto” (edito da minumum fax), fino a arrivare allo sport e a quegli aneddoti che lo rendono ancora oggi uno dei giornalisti sportivi più amati e seguiti della carta stampata, tanto da ricevere nel 2011 il premio CONI alla carriera. Dal 1976 scrive sulle pagine sportive di Repubblica. Dal 1991 firma con la moglie Paola una rubrica di enogastronomia sul Venerdì.

Alle ore 21.30 Lucio Rossi, insieme al musicista Emanuele Nidi, proporrà al pubblico lo spettacolo musicale "Bar Sport, via Nino Bixio" in cui proporrà una speciale versione di “Via Nino Bixio” raccontando al pubblico, attraverso aneddoti e barzellette, piccole storie di vita che si fanno leggenda di bocca in bocca. Il racconto della civiltà dei bar, di quella patria chiamata Oltretorrente a Parma. Dal Sordo o al Bar Ciano a ridere, mangiare e parlare di presente, sogni di futuro… e stavolta di sport.

Fotografo di livello internazionale, barzellettiere scatenato, cantante, produttore di acciughe e vino, è di fatto uno dei personaggi di raccordo con un'anima cittadina che non c'è più. Classe 1953, Lucio Rossi, è davvero un atlante parmigiano.

Lo spettacolo previsto intorno alle 21.30, e aperto al pubblico gratuitamente, sarà preceduto alle 20.30 da una cena, a pagamento, per cui è obbligatoria la prenotazione tramite mail a barsportparma@gmail.com  (per urgenze 348.8600531).

Per assistere allo spettacolo verrà data priorità a chi ha prenotato la cena, gli altri posti a sedere, gratuiti, saranno disponibili fino ad esaurimento.

Guarda la gallery fotografica: https://www.flickr.com/photos/comuneparma/sets/72157674373870911

ALLEGATI |

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014