NOTIZIE / 31.01.17 / CULTURA

“Una storia nella storia”

All'Auditorium Paganini l'incontro con Gilberto Salmoni, sopravvissuto al campo di concentramento di Buchenwald.

2017 01 31 pizzarotti ferraris una storia nella storia w

Nell'ambito delle iniziative per la celebrazione del Giorno della Memoria 2017, all’Auditorium Paganini, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma ha organizzato, insieme a Centro Studi Movimenti e Fondazione Matteo Bagnaresi, l'incontro “Una storia nella storia”,  la testimonianza di Gilberto Salmoni, sopravvissuto al campo di concentramento di Buchenwald.

Al momento, partecipato da tantissimi ragazzi delle scuole di Parma, hanno preso parte per l'Amministrazione Comunale il sindaco Federico Pizzarotti e l'assessore alla Cultura Laura Maria Ferraris.

Dopo l'introduzione di Margherita Becchetti, del Centro Studi Movimenti, il Sindaco ha ringraziato sul palco Gilberto Salmoni, per la sua presenza e generosità nel mettere a disposizione la sua testimonianza, così preziosa, in particolare per le giovani generazioni.

Gilberto Salmoni ha quindi raccontato la sua storia, rispondendo poi alle domande dei ragazzi.

Un racconto straordinario, che si dipana fra ricordi e riflessioni, raccolti anche nel libro “Una storia nella storia”, di cui Salmoni è autore insieme alla curatrice Anna Maria Ori.

Gilberto Salmoni nasce a Genova nel 1928. All’età di quindici anni, nel 1944, viene arrestato dalla Milizia della Repubblica di Salò presso la frontiera svizzera, mentre cerca di scappare con tutta la famiglia dopo la promulgazione delle leggi razziali.

Dopo l’arresto e i trasferimenti a Fossoli e quindi a Verona la famiglia viene separata e deportata in due diversi campi di concentramento: Auschwitz e Buchenwald. 


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014