NOTIZIE / 08.04.17 / BENESSERE E STILI DI VITA

Casa ed Alinovi a Lione per “Cité de la gastronomie”

Missione a Lione dell'assessore al commercio e turismo, Cristiano Casa, e dell'assessore all'urbanistica e lavori pubblici, Michele Alinovi.

lione w

Al centro della visita il tema del progetto legato alla “Cité de la gastronomie” che Lione sta portando avanti e che presenta diverse analogie con quanto l'Amministrazione Comunale di Parma intende attuare nella città ducale.

 A Lione, “La Citè de la Gastronomie” prevede la nascita di uno spazio espositivo destinato a parlare di gastronomia e di benessere legato all'alimentazione.

Il sindaco, Federico Pizzarotti, ha annunciato un progetto analogo per Parma e la cosa è stata apprezzata da parte di tutti gli attori pubblici e privati della città ducale.

L'obiettivo è quello di dar vita anche a Parma ad un luogo in cui trattare le tematiche contenute nel dossier Unesco: dalla gastronomia al benessere legato alla nutrizione ed all'alimentazione.

Casa ed Alinovi si sono recati a Lione, quindi, per confrontarsi con la municipalità e la città metropolitana e creare un ponte tra queste due progettualità.

Hanno incontrato il vicesindaco, con delega a questo progetto, alla cultura ed ai grandi eventi, Georges Kepenekian, ed il dirigente Jacques De Chilly.

Soddisfazione è stata espressa da Casa ed Alinovi: “Il progetto “La citè de la gastronomie” che sta sviluppando Lione ha molte analogie con il progetto su cui sta lavorando anche la città di Parma con alcuni esperti. La visita è stata un'occasione per affrontare anche altri argomenti, viste le grandi affinità tra le due città sul tema della gastronomia e dello sviluppo con la opportunità di sviluppare sinergie tra le nostre città”.


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014