NOTIZIE / 19.04.17 / SPORT

Special Olympics

I Giochi Regionali a Parma il 6 maggio e a Monticelli il 7 per promuovere i veri valori dello sport.

2017 04 19 marani special olympics w

I Giochi Regionali dell'Emilia Romagna Special Olympics Italia- Team Emilia Romagna  si terranno a Parma, il 6 maggio, per la disciplina di atletica leggera e a Monticelli Terme il 7 maggio, per tutti gli sport.

Special Olympics, attraverso l'organizzazione di allenamenti, competizioni atletiche ed eventi sportivi, utilizza lo Sport come mezzo per una piena inclusione nella società delle persone con disabilità intellettiva.

I Giochi Regionali sono uno dei momenti di verifica delle abilità sportive acquisite dagli atleti durante la stagione scolastica/sportiva. L’inclusione e la competizione a parità d’abilità sono le basi per trascorrere una giornata stimolante, divertente e senza stress. I giochi (volutamente non chiamati gare) sono aperti agli atleti speciali e agli atleti normodotati (partner) che insieme partecipano alle attività sportive e ricreative. La premiazione con medaglia a tutti gli atleti lascia un ricordo indelebile nella memoria dei partecipanti.

Il Comune di Parma anche quest’anno ha voluto essere al fianco di Special Olympics perché crede in questa grande iniziativa frutto della volontà e dell'impegno di diversi soggetti che hanno unito le forze per dare vita ad un evento davvero speciale.

Inoltre all’interno della manifestazione nella giornata di sabato pomeriggio sarà organizzato un momento di informazione grazie alla collaborazione di ausl di parma per parlare di “affettività” con le famiglie , allenatori , operatori e atleti questa iniziativa rientra nel progetto promosso dal Comune di Parma “vogliamo trasformare gli specchi in finestre attraverso lo sport” e finanziato dalla Regione Emilia Romagna attraverso il bando per la concessione di contributi a sostegno di progetti rivolti alla promozione ed al conseguimento delle pari opportunità ed al contrasto delle discriminazioni e della violenza di genere.

“L'obiettivo che perseguiamo nel sostenere queste iniziative che promuovono i sani valori dello sport di socialità, altruismo e divertimento – ha introdotto Giovanni Marani, assessore allo sport Comune di Parma - “è quello di far in modo che sempre più società sportive conoscano, apprezzino ed entrino in contatto con gli Special Olympics, offrendo così nuove possibilità di partecipazione a tanti ragazzi e famiglie”.

Antonio Bonetti, delegato provinciale CONI, ha sottolineato come i valori dello sport trovino particolare risalto negli Special Olympics, che coniugano etica, uguaglianza e partecipazione allargata.

Alberto Scotti e Corrado Cavazzini, presidente nazionale e presidente della sezione parmense UNVS (Unione nazionale Veterani dello Sport) hanno ribadito l'attenzione che l'associazione dedica al protocollo d'intesa, in modo che diventi una efficace realtà operativa e Stefano Maghenzani, presidente ASD Punto Blu, ha sottolineato come l'asd si stia prodigando con entusiasmo e a 360° nelle attività con i ragazzi.

Ha espresso la sua massima soddisfazione e un sentito ringraziamento all'Amministrazione Comunale e all'Assessore Giorgio Schianchi, direttore provinciale Special Olympics Parma, portando anche i saluti del CUS.

Cristiano Previti, direttore regionale Emilia Romagna Special Olympics, ha quindi spiegato nel dettaglio il programma delle due intense giornate in cui si articolerà la manifestazione.

 

Programma

Sabato 6 Maggio

Parma, Campus Universitario

  • Ore 9,30 arrivo delle delegazioni e accredito
    Campo d’atletica Campus universitario

  • Durante la mattinata in zona ombra animazione per chi non gareggia

  • Ore 10,30 inizio dei preliminari atletica

2 partenze su i 2 rettilinei

  • 10 metri cammino

  • 50 metri corsa

  • Percorso 1 per 6-8 anni gravi e gravissimi: partenza – corsa – salto - rotolamento e ritorno

A seguire

  • 50 metrri cammino

  • 100 metri corsa, 200 metri corsa

  • Ore 11,00 lanci

  1. postazioni

  • Pallina tennis – Vortex - Peso o pallina pesante

  • Ore 11,30 salti

2 postazioni se possibile

  • Salto da fermo

  • Salto con rincorsa

  • Percorso a coppie corsa-slalom tra i birilli- raccogli l’oggetto – posa l’oggetto – ritorno.

  • Ore 12,30 – 13,00 fine preliminari

  • Ore 13,00 pranzo

  • Ore 14,30 fase finale con stesso programma del mattino

  • Ore 16,30 fine manifestazione

Monticelli Terme Piazza Fornia

  • Ore 17,30 inizio concerto “Fuori Tempo” e preparazione per sfilata

  • Ore 18,00 Sfilata, Cerimonia d’Inaugurazione dei Giochi, premiazioni atletica

  • Ore 20,00 cena Punto Blu Monticelli Terme

  • Ore 20,00 apertura Stand gastronomici

Inizio concerti “La notte delle Stelle”

Domenica 7 Maggio

Monticelli Terme, sede Punto Blu

  • Ore 10,00 ritrovo Punto Blu Monticelli

Villaggio della salute per chi non gioca

Staffette con i percorsi del sabato

Prova lo sport

  • Ping pong

  • rugby

Giochi sportivi di squadra

  • Ore 10,30

  • torneo calcio a 5

  • torneo di pallavolo

  • torneo di pallacanestro

  • torneo di bocce

  • ore 12,30 fine tornei e pranzo

  • ore 14,30 inizio giochi del pomeriggio

  • Ore 16,30 premiazioni e saluti


Regolamento tecnico generale

Sport individuali

Tutti gli atleti si confrontano a parità d’abilità sportiva. Tutti gli atleti devono partecipare ai preliminari che certificano lo stato di forma dell’atleta e consente di organizzare le batterie finali uniformi per prestazione sportiva.

Tutte le batterie così formate sono “una finale” e prevedono la premiazione con medaglia di tutti gli atleti partecipanti (3 finali dei 50 metri di cammino, 3 finali del salto da fermo distanza 1 metro circa).

Sport di squadra

Le squadre devono essere formate da atleti speciali e da atleti normodotati chiamati partner. Nel calcio a 5 e nel basket 3 atleti e 2 partner in campo. Nella pallavolo 3 atleti e 3 partner.

Il regolamento di gioco può essere facilitato nel caso sia troppo complesso per gli atleti ( esempio nella pallavolo gli atleti possono afferrare la palla e passarla…).

 

Pasti e merenda

Tutti i pasti e merende sono gratuiti per gli atleti, partner e tecnici accompagnatori previa iscrizione.

 

Special Olympics non solo sport

 

Animazione

Durante tutta la giornata del sabato e della domenica gli atleti e i partner che non sono attivi nei giochi sportivi avranno la possibilità di partecipare all’animazione organizzata nei pressi dei campi da gioco. Un servizio di ristoro gratuito è previsto in ogni momento della manifestazione.

Programma genitori

Durante la mattina del sabato saranno presenti dirigenti del movimento Special Olympics locale e Regionale che illustreranno le attività organizzate a Parma e in Italia, tecnici specialisti nel campo delle attività sportive, operatori specialisti sulla disabilità, referenti di cooperative sociali e associazioni sportive che operano sul territorio per fornire informazioni sulle offerte sportive e ricreative presenti a Parma e provincia.

Programma salute

Durante la giornata di Domenica presso e strutture di Monticelli Terme un gruppo di medici sarà a diposizione degli atleti per visite mediche specialistiche gratuite.

Festa dello sport

I giochi regionali di quest’anno diventeranno un appuntamento annuale per tutti gli atleti speciali della provincia di Parma che già da quest’anno potranno partecipare in forma dimostrativa alle varie prove. È questo infatti l’obiettivo comune tra Special Olympics e il Comitato paraolimpico.

 

Special Olympics

 

Special Olympics è l’organizzazione per persone con disabilità intellettiva più diffusa al mondo.

È stata fondata 45 anni fa da Eunice Kennedy Shriver. È riconosciuta dal CIO e lavora costantemente con il Coni, le Federazioni e con 13 Enti di Promozione Sportiva

Discipline ufficiali: Nuoto, Nuoto in acque aperte, Atletica, Basket, Calcio, Bocce, Equitazione, Ginnastica Artistica e Ritmica, Tennis, Bowling, Golf, Indoor Rowing, Canottaggio, Pallavolo, Sci Alpino, Sci di Fondo, Corsa con racchette da neve, Snowboard

Discipline sperimentali: Floorball, Badminton, Tennistavolo

Discipline dimostrative: Triathlon, Vela, Beach Volley, Danza Sportiva, Judo, Dragon Boat, Rugby, Pallanuoto

Partecipano | Marani Giovanni

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014