NOTIZIE / 07.09.17 / PARMA CITY OF GASTRONOMY UNESCO

Le Zebre per le eccellenze di Parma

Continua la promozione delle eccellenze di Parma da parte dello Zebre Rugby Club grazie alla collaborazione con il Comune di Parma. 

zebre unesco w

Le Zebre hanno l’onore di poter rappresentare anche questa stagione le eccellenze di Parma nel mondo, grazie alla partnership rinnovata con l’Amministrazione Comunale della città ducale che dal 2012 ospita le gare internazionali della franchigia.

Anche quest’anno sulla maglia da gioco dei bianconeri campeggerà il simbolo di “Parma, città creativa della gastronomia UNESCO”, rendendo così esplicito il supporto anche del Comune di Parma verso lo Zebre Rugby Club.

Ne hanno parlato, questa mattina, nel corso della conferenza stampa di presentazione, Cristiano Casa, assessore al turismo, relazioni internazionali e Progetto UNESCO del Comune di Parma; Andrea Dalledonne, Amministratore Unico di Zebre Rugby Club e Andrea De Rossi, Team Manager Zebre Rugby.

“Zebre Rugby è una realtà importante – ha spiegato l'assessore Cristiano Casa – ed è coinvolta in un campionato internazionale, rappresenta la nostra città nel mondo. Parma città creative UNESCO per la Gastronomia ha voluto così abbinare questo brand a quello di Zebre Rugby e la squadra lo veicolerà nel prestigioso campionato in cui è coinvolta”.

Andrea Dalledonne, Amministratore Unico di Zebre Rugby Club , ha sottolineato come “grazie alla collaborazione instaurata tra Comune e Zebre Rugby sia possibile portare Parma nel mondo ed il mondo a Parma”. Il suo è stato un invito caloroso alla città in vista dell'incontro in programma sabato 9 settembre, alle 20.30, allo stadio Lanfranchi con Zebre Rugby Club contro Scarlets, per partecipare numerosi allo stadio.

Andrea De Rossi, Team Manager Zebre Rugby, ha parlato di una “squadra competitiva e motivata che si prepara ad un campionato impegnativo con una gran voglia di vincere”.

Dal prossimo 2 Settembre 2017 le Zebre prenderanno parte a due competizioni internazionali: il Guinness PRO14 e la EPCR Challenge Cup.

Da quest’anno il torno celtico Guinness PRO14 –dal 2010 a 12 squadre rappresentative di Galles, Italia, Irlanda e Scozia- ha inserito anche due franchigie del Sudafrica ampliano il novero delle iscritte a 14, suddivise in due gironi da 7.

Questa novità rappresenta una grande innovazione nel mondo dello sport professionistico: per la prima volta nello sport moderno un campionato su base settimanale vedrà al via squadre di due emisferi diversi che però hanno lo stesso fuso orario.

Le Zebre avranno così il privilegio di poter sfidare anche i Southern Kings di Port Elizabeth ed Cheetahs di Bloemfontain, con quest’ultimi che ricambieranno la visita presentandosi a Parma il prossimo 28 Ottobre 2017.

Altresì il XV diretto dal coach irlandese Michael Bradley parteciperà alla prestigiosa coppa europea EPCR Challenge Cup che vede ai nastri di partenza le migliori squadre del Guinness PRO14 ed anche dei campionati professionistici inglese e francese.

A partire dal 13 Ottobre le Zebre affronteranno nel girone 3 i transalpini di Agen e Pau e gli inglesi del Gloucester, due volte campioni della competizione nel 2006 e nel 2015.

Saranno dunque sette i diversi paesi del mondo in cui le Zebre giocheranno: Francia, Galles, Inghilterra, Irlanda, Italia, Scozia e Sudafrica rendendo la stagione agonistica del club di primissimo livello internazionale nel panorama dello sport professionistico moderno.

Di contro lo Stadio Lanfranchi di Parma, gioiello voluto dal Comune di Parma e dalla Federazione Italiana Rugby sito all’interno della Cittadella del Rugby di Parma, ospiterà quest’anno 13 gare contro il meglio del rugby europeo e sudafricano, potendo presentare alle centinaia di tifosi stranieri che regolarmente raggiungono Parma per le trasferte delle squadre del cuore, di poter vivere una grande esperienza di rugby e di cultura, grazie alle eccellenze di Parma e del suo territorio.

 

GUINNESS PRO14

Squadre partecipanti (tra parentesi nazione e città)

Benetton Rugby (Treviso, Italia)

Cardiff Blues (Cardiff, Galles)

Cheetahs (Bloemfontain, Sudafrica)

Connacht (Galway, Irlanda)

Edinburgh (Edimburgo, Scozia)

Glasgow Warriors (Glasgow, Scozia)

Leinster (Dublino, Irlanda)

Munster (Cork/Limerick, Irlanda)

Dragons (Newport, Galles)

Ospreys (Swansea, Galles)

Scarlets (Llanelli, Galles)

Southern Kings (Port Elizabeth, Sudafrica)

Ulster (Belfast, Irlanda del Nord)

Zebre Rugby Club (Parma, Italia)

 

EPCR CHALLENGE CUP, girone 3

Squadre partecipanti (tra parentesi nazione e città)

Gloucester Rugby (Gloucester, Inghilterra)

Sua Agen (Agen, Francia)

Section Paloise Béarn Pyrénées (Pau, Francia)

Partecipano | Casa Cristiano

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014