NOTIZIE / 21.09.17 / ISTITUZIONE

Il Sindaco al bicentenario del Corpo di Polizia Penitenziaria

Il sindaco Federico Pizzarotti ha preso parte alla cerimonia per i 200 anni della fondazione del Corpo di Polizia Penitenziaria nel teatro dell'Istituto di Istruzione di Parma.

Bicentenario polizia penitenziaria w

Si è trattato di un momento particolarmente significativo in cui è stata data lettura del messaggio del Capo dello Stato, del messaggio di saluto del Capo di Dipartimento Santi Consolo ed ha visto l'intervento dei Comandanti di Reparto, l'indirizzo di saluto dei Direttori e si è concluso con la consegna dei riconoscimenti al personale.

La nascita della Polizia Penitenziaria risale al 1817, nel Regno di Sardegna, fu il primo esempio di corpo carcerario del futuro Regno d'Italia. Nel 1873, dopo l'unità d'Italia, fu creato il Corpo delle guardie carcerarie, poi riformato nel Corpo degli agenti di custodia nel 1890, ad ordinamento militare. Nel 1923 l'amministrazione passò dall'allora Ministero dell'interno e, poi, al Ministero di grazia e giustizia, oggi Ministero della giustizia

Il corpo di Polizia Penitenziaria svolge principalmente il compito di gestione delle persone sottoposte a provvedimenti di restrizione o limitazione della libertà personale. Espleta inoltre attività di polizia stradale, partecipa al mantenimento dell'ordine pubblico, svolge attività di polizia giudiziaria e pubblica sicurezza anche al di fuori dell'ambiente penitenziario; come le altre forze di polizia, svolge attività di scorta a tutela di personalità istituzionali.

Partecipano | Pizzarotti Federico

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014