NOTIZIE / 31.01.18 / PARTECIPAZIONE

Parco del Dono e Parco dei Poeti con nuovi arredi

I Parchi arricchiti con nuove attrezzature e arredi grazie al bilancio partecipativo del Comune di Parma.

Paci parco del dono w

Al Parco del Dono e al Parco dei Poeti del Cittadella nuove attrezzature e arredi. Inaugurate le opere realizzate con il bilancio partecipativo del Comune di Parma

La collaborazione fra il Consiglio dei Cittadini Volontari del Cittadella, molte realtà associative, e tra gli assessorati di Nicoletta Paci, con delega alla Partecipazione, Michele Alinovi all’Urbanistica, e Marco Ferretti al Bilancio. ha portato nuova linfa ai due parchi verdi del quartiere Cittadella: Parco del Dono e il Parco dei Poeti.

A presentare il nuovo volto dei due parchi, sono stati l’assessora alla Partecipazione Nicoletta Paci e il Coordinatore del Consiglio dei Cittadini Volontari Cittadella Ivo Filiberti e la Consigliera Nadia Buetto.

Il Parco del Dono si presenta oggi con una serie di attrezzature diversificate per praticare ginnastica: dedicate agli anziani lungo il camminamento principale e altre dedicate ai giovani nell’area che fiancheggia il canale.

Il Parco dei Poeti presenta il ripristino dei vialetti maggiormente deteriorati, il collegamento tra la pista ciclabile e vialetto pedonale, ed un nuovo camminamento dalla zona di entrata del Parco fino alla cascina rossa. E’ stata inoltre installata una compostiera per lo scarto del verde nel Giardino dell’agronomo e creato un orto didattico secondo il metodo “square foot gardening”.

“Le nuove attrezzature inserite rispondono a richieste esplicitate dai cittadini di questa zona” ha sottolineato Ivo Filiberti, dopo il taglio di nastro inaugurale che ha visto l’allegra presenza della 1^A della Scuola Primaria Don Milani accompagnata dalle insegnanti Anna Catelli e Marzia Colonna. “E’ stato un progetto di bilancio partecipativo che ha visto una presenza attiva, oltre che di cittadini, anche delle tante associazioni che operano in questi parchi: Legambiente, Cittadella solidale, Giardino dell’agronomo, Università degli anziani, Ludoteca Oplà e Noi oltre la strada”. Ha commentato Nicoletta Paci.

“Parchi che si offrono come punti di aggregazione intergenerazionali, che offrono diverse attività, dalla motoria all’aria aperta, alle passeggiata con bambini e amici a quattrozampe, sono il primo passo di un percorso di avvicinamento dei cittadini al proprio quartiere. E’ l’inizio di un bel percorso. ” ha commentato Nadia Buetto che nella passata amministrazione ha ricoperto il ruolo di Coordinatrice dei CCV del Cittadella.

Collaborazione e impegno di tutti sono le parole d’ordine che hanno caratterizzato la progettazione e la realizzazione dei progetti. Comune di Parma, Consiglio dei Cittadini Volontari del Cittadella, Associazioni, Istituto Scolastico, cittadini del quartiere hanno fatto rete per rendere più fruibili questi due ‘luoghi verdi’ dove si realizzano molte attività per cittadini e famiglie, vengono proposte attività per bambini e anziani, un Centro estivo, feste di quartiere, tornei e gare.

L’inaugurazione delle attrezzature dei due Parchi procede nella direzione di restituire alla città lo spirito del “Bilancio partecipativo 2017” che ha previsto lo stanziamento 500.000 euro a disposizione dei cittadini per la realizzazione di nuove opere di utilità pubblica. Il Bilancio partecipativo rappresenta un processo decisionale finalizzato alla partecipazione diretta della cittadinanza alla vita pubblica e all’assunzione di decisioni sugli obiettivi e sull’utilizzo delle risorse pubbliche. Si tratta di un importante strumento di democrazia diretta con cui i cittadini possono contribuire nella decisione degli investimenti di una parte delle risorse del Bilancio Comunale.

I progetti sono stati proposti dai Consigli dei Cittadini Volontari e votati dai cittadini residenti a Parma con età maggiore di 16 anni.

Lo scorso anno sono stati approvati i primi 10 progetti esecutivi del Bilancio Partecipativo, dedicati alla riqualificazione delle aree verdi della città. I progetti sono stati esaminati da un'apposita commissione che ne ha valutato la fattibilità. Quindi si è aperta una votazione on line per la selezione dei progetti da realizzare.


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014