NOTIZIE / 22.08.18 / GIOVANI E CREATIVITÀ

Festival dei Giovani

In Piazza danze da Taiwan e dalla Georgia

georgiafront

Ancora una volta il Festival dei Giovani di Carlo Devoti ha portato in Piazza Garibaldi un assaggio di luoghi lontani con l'energia dei loro balli e delle loro musiche tradizionali. Nell'ambito delle iniziative legate al Festival (che si svolge presso il Seminario di Berceto e accoglie durante l'estate gruppi di ragazzi e ragazze da 40 paesi) Parma ha salutato ufficialmente i giovani provenienti da Batumi, città della Georgia affacciata sul Mar Nero e quelli dall'isola di Taiwan.

Il gruppo folcloristico georgiano Matsaminda e quello dalla città di  Yun Lin, Cho, la Shui River Art Dance Ensamble si sono esibiti in danze di benvenuto alla presenza del Sindaco e dell'Assessora alla Scuola Ines Seletti.

Il Festival, che vede il patrocinio del Comune di Parma, è un’occasione di conoscenza e di scambio tra diverse culture attraverso le arti e la musicaIl messaggio che intende veicolare il Festival, diventato un appuntamento tradizionale nell'estate del nostro Appennino, è: fin da giovani allenarsi alla conoscenza delle diverse culture e al rispetto delle differenze.

Per il Comune di Parma ha portato il saluto dell'Amministrazione Leonardo Spadi, delegato del Sindaco ai rapporti con le rappresentanze studentesche, partecipazione giovanile e welfare dello studente universitario che in un momento di saluto ufficiale presso la Sala del Consiglio Comunale ha espresso la volontà "per le prossime edizioni di un ulteriore coinvolgimento di Parma nell'attività del Festival".