NOTIZIE / 16.10.18 / CULTURA

Nasce Sognalibri, la rivista delle biblioteche

E' nata Sognalibri: la nuova rivista delle biblioteche pubbliche e private di Parma e provincia per conoscere tutte le attività e fare rete. www.biblioteche.parma.it

libri biblioteca w

E' nata Sognalibri: la nuova rivista delle biblioteche pubbliche e private di Parma e provincia ideata all’interno del Coordinamento provinciale dei bibliotecari per soddisfare l’esigenza degli operatori culturali del territorio di fare rete e di approfondire la conoscenza reciproca, diffondendo al contempo una più precisa informazione sulle azioni delle biblioteche di Parma e Provincia.

Il primo numero della rivista, in cui sono raccolte le storie e le testimonianze dei bibliotecari sulle attività di promozione alla lettura e sui nuovi servizi offerti al pubblico, può essere consultato e scaricato on line sul Portale delle biblioteche comunali e, a breve, sarà disponibile anche in versione cartacea in tutte le biblioteche di Parma e provincia.

Sognalibri si propone, in questo senso, anche come archivio delle buone pratiche: una fonte di ispirazione per l’attivazione di nuove esperienze culturali in biblioteca, uno strumento di visibilità e trasparenza che impegna i bibliotecari a mettersi in dialogo tra loro dando vita ad uno spazio di partecipazione e incontro.

Questa nuova rivista valorizza e rafforza la cooperazione, già attiva sul territorio attraverso i periodici incontri del Coordinamento provinciale dei bibliotecari, e il dialogo fra le istituzioni bibliotecarie, grandi e piccole, con il proprio ambito territoriale e con i propri utenti promuovendo la conoscenza reciproca e andando incontro alle differenti esigenze e aspettative dei nuovi pubblici della biblioteca 4.0.

La rivista è consultabile e scaricabile online all’indirizzo: www.biblioteche.parma.it


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014