NOTIZIE / 16.10.19 / SPORT

Parma Marathon

Modifiche alla viabilità in occasione della quarta edizione della Parma Marathon di domenica 20 ottobre.

Parma Marathon0006.jpg

Presentata la Quarta Edizione dei Parma Marathon che si svolgerà il 20 ottobre 2019 nello scenario di Parma e nella sua provincia. L'edizione 2019 di Parma Marathon è stata presentata dall'assessore alle Politiche di pianificazione e sviluppo del territorio e delle opere pubbliche Michele Alinovi e dal presidente del Comitato Organizzatore,Paolo Peschiera insieme agli sponsor ed a tutti i soggetti coinvolti nell'iniziativa.

“La Parma Marathon è un'iniziativa che promuove lo sport ed i corretti stili di vita, ma è anche un modo per promuovere la città ed il suo territorio in Italia ed anche a livello internazionale. Si tratta, quindi, di un evento turistico e sportivo che l'Amministrazione intende sostenere anche in futuro per veicolare il nome di Parma fuori dal nostro territorio.Una vetrina per Parma che in quei giorni ospiterà podisti ma anche turisti da tutta Italia e da tutta Europa. Una grande occasione promozionale degna della Parma City of Gastronomy e in vista del 2020, quando la città sarà Capitale Italiana della Cultura” ha introdotto l’assessore Alinovi.

La Parma Marathon, seppur una manifestazione giovane, è diventata in poco tempo un punto di riferimento nel panorama podistico nazionale e internazionale, una delle gare più belle e partecipate in calendario. In soli quattro anni l'evento ha saputo porsi all'attenzione degli appassionati di questo sport, italiani e stranieri.

“Si prospettano numeri in cresciuta anche quest’anno. Amiamo le crescite ecologiche – ha sottolineato Paolo Peschiera -quelle che ci permettono di aumentare i numeri senza rischiare nei conti, senza ridurre i servizi per i nostri iscritti, quelle che ci permettono ancora di divertirci e di farlo insieme a tutti i nostri amici runners. Gli sponsor hanno compreso questo nostro valore e, sposandolo, anche quest’anno ci hanno permesso di realizzare l’ennesimo straordinario evento. Un grazie sentito a tutti loro.

Cosi come ringraziamo sempre e mai troppo tutte le istituzioni e tutti i volontari che con spirito di servizio accolgono i partecipanti e si curano della loro incolumità”.

Distanze confermate: Maratona, Trenta2 km per un allenamento di gruppo ed assistito, una 10km certificata Fidal ed inserita nel calendario nazionale ed una 10km non competitiva che permette a chi si sta avvicinando a tale sport di correre senza l’assillo di alcuna documentazione necessaria.

Permane anche la consueta camminata benefica “All’Ospedale di Corsa” organizzata dalle Onlus Noi per Loro e Giocamico.

Alcuni nomi al via di questa Quarta Edizione: Valeria Straneo, NiKolina Sustic, Mimmo Ricatti, Marco Scanziani, Federica Moroni, Eliana Patelli, Giovanni Renò, e vedremo chi altri.

Mancano ancora alcuni giorni all’evento e Parma per la sua qualità organizzativa si dimostra essere una piazza alla quale non si può mancare.

Sposor e sostenitori della manifestazione: Macron garantisce ancora materiali e capi tecnici innovativi e di alta qualità per tutti i partecipanti. E partecipare è l’unico modo per entrare in possesso di questi fantastici ed unici capi che nessun evento nazionale al momento garantisce. Per il secondo anno consecutivo Parma sarà la maratona più cardioprotetta d’Italia con più di 20 defibrillatori sul percorso garantiti dallo Sponsor tecnico Emd112. Coop Alleanza offrirà 50.000 bicchieri in PLA ecocompatibili. Opem, azienda del territorio, porterà tutti i propri dipendenti e collaboratori a correre la distanza minore. Un gran bell’esempio di come il supporto ad un evento può diventare la piattaforma per sviluppare una nuova cultura di benessere aziendale. Herbalife informerà i partecipanti su tutte le modalità di integrazione e recupero di energie.

Hoka One One mostrerà gli ultimi modelli delle scarpe che tanto hanno fatto per il trail e le corse in montagna e che sempre più prepotentemente stanno spopolando anche tra chi della corsa su strada ha fatto la propria passione.

A Parma, grazie al Consorzio del Parmigiano Reggiano, non può mancare la consueta apertura della forma di formaggio che, se mai vista prima, affascina sempre. Ed una volta aperta, verrà resa disponibile il giorno dopo presso il grande ristoro finale riservato agli atleti di tutte le distanze.

Garmin e tanti altri sponsor saranno attivi presso l’Expo Village dalle 09.00 del sabato fino alle 20.00 e la domenica mattina prima, durante e poco dopo la gara accompagnati dalla musica degli speaker di Radio bruno.

Il sabato numerose attività ed attrazioni si attiveranno durante la giornata. Sul palco e presso gli stand degli espositori presenti al grande Expo Village di Parma Marathon nel Parco della Cittadella. Il Csi, Centro Sportivo Italiano, garantirà ancora la sua presenza con la presentazione e prova diretta di tutte le attività che l’Ente di Promozione Sportiva è capace di mettere in campo. Una ulteriore modalità di condivisione ed unione di Società nel nome della corretta pratica sportiva.

Grazie allo sponsor Italiana Assicurazioni si terrà la 2^ Parma Marathon Kids dove centinaia di ragazzi e di magliette colorate correranno nel Parco della Cittadella. Uno spettacolo unico che occorre solo viverlo. Il sabato dalle 15.00 iscrizioni aperte e alle 17.00 lo start.

Si pone attenzione quest’anno alla viabilità, che prevederà nuove chiusure per le quali si domanda una maggiore pazienza, e alle zone circostanti lo stadio comunale di calcio. La partita casalinga del Parma Calcio, ci obbliga a scelte differenti in termini di servizi spogliatoi e docce e anche di parcheggio visto che in alcune vie antistanti il campo da calcio non sarà consentito il parcheggio fin dal mattino presto e fino a fine partita.

Numerosi comunicazioni verranno inviate a tutti gli iscritti nei prossimi giorni.

Sito e Social sono le piattaforme utili per ottenere tutte le informazioni necessarie per vivere appieno le due giornate di evento.

Le iscrizioni sono ancora aperte. Quelle on line chiuderanno giovedì 17 ottobre per riaprirsi in cittadella sabato e domenica mattina se vi saranno ancora pettorali disponibili.

CORRI, per raggiungere le tue emozioni

VIVI, per sentirle

AMA, per condividerle

www.parmamarathon.it

 

MODIFICHE ALLA VIABILITA'

Modifiche alla viabilità in occasione della 4^ edizione di Parma Marathon di domenica 20 ottobre.

In occasione della quarta edizione della manifestazione Parma Marathon, prevista domenica 20 ottobre, sono in programma le seguenti modifiche alla viabilità.

Dalle ore 14:00 del 19/10/2019 alle 16:00 del 20/10/2019, in Via Passo Buole, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati per tutti i veicoli, compresi ciclomotori e motocicli, eccetto accreditati alla manifestazione.

Dalle ore 20:00 del 19/10/2019 alle 11:00 del 20/10/2019, nel Parcheggio Scambiatore Sud Largo Simonini, istituzione del divieto di sosta, con rimozione forzata su tutto il piazzale

 

Domenica 20 Ottobre 2019.

 

Dalle ore 07:00 alle ore 17:00 e, comunque sino a cessate esigenze, in Viale delle Rimembranze – tratto da Viale Solferino a Via Racagni -, istituzione del divieto di circolazione eccetto residenti. In P.le XXV Aprile, – lato Est, da Viale delle Rimembranze a Stradone Martiri della Libertà –, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli, compresi ciclomotori e motocicli, eccetto accreditati alla manifestazione

Dalle ore 07:00 alle ore 10:00, in Via Italo Pizzi – lato Nord, tratto da Viale Duca Alessandro a Viale Solferino– istituzione del divieto di sosta con rimozione per tutti i veicoli, compresi ciclomotori e motocicli, eccetto accreditati alla manifestazione.

Dalle ore 07:00 alle ore 11:00, in Strada Mazzini, – dall’intersezione con Via Cavestro a Piazza Garibaldi e dal civ.6 ad intersezione Strada Cavestro –, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata per i tutti i veicoli. Destituzione degli stalli di sosta riservati ai taxi. L’area riservata alla sosta TAXI sarà spostata in Viale Toschi. In Strada della Repubblica, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata per i tutti i veicoli.

Dalle ore 11:00 alle 14:45, e comunque sino a cessate esigenze, in Viale Solferino, istituzione del divieto di circolazione, eccetto veicoli accreditati alla manifestazione.

 

PERCORSO DI GARA: dalle ore 09:00 circa alle 14:45 circa e comunque fino a cessate esigenze.

Istituzione del divieto di circolazione, sino al passaggio dell’ultimo concorrente e comunque sino a cessate esigenze, nei seguenti tratti stradali, secondo i tempi indicati nella cronotabella allegata: (Partenza - Parco Cittadella); Via Passo Buole; Stradone Martiri della Libertà; Piazzale Risorgimento; Viale S.Michele; P.le Vittorio Emanuele II , - semirotatoria Ovest –; Strada della Repubblica; Piazza Garibaldi; Strada Mazzini; Strada Garibaldi, da Strada Mazzini a Via Melloni esclusa; Piazzale della Pace; Strada alla Pilotta; Ponte Verdi ( Parco Ducale); Via Kennedy; Piazzale S.Croce – corsia esterna della rotatoria, porzione Est – tratto compreso tra Strada D’Azeglio e Via Kennedy; Strada D’Azeglio; Piazzale Corridoni; Ponte di Mezzo; Viale Toscanini; Ponte Caprazucca; Piazzale Rondani , tratto d’intersezione con Ponte Caprazucca; Viale Maria Luigia; Piazzale Marsala, corsia esterna della rotatoria, porzione Est tratto, compreso tra Ponte Italia e Viale Maria Luigia; Ponte Italia; Viale Rustici. Deviazione per tracciato 10 km (Desmila) in : Via Montebello; Via Bizzozero; Viale Solferino; Viale Martiri della Libertà; Via Passo Buole; Parco Cittadella; Viale Du Tillot; Via Neipperg, intersezione Viale Du Tillot/Ponte Stendhal; Ponte Stendhal; Strada Langhirano; Via Liani; Rotatoria Strada Langhirano intersezione tang. Sud SS9 VAR/A, porzione Est, corsia esterna, nel tratto ricompreso tra Strada Martinella e strada Langhirano (a Nord della rotatoria); Svincoli n°15, d’accesso in tangenziale Sud SS9 VAR/A - direzione Reggio Emilia e di uscita dalla tang. in rotatoria strada Langhirano, provenienza Reggio Emilia; Strada Martinella; Strada Val Parma; Strada Pedemontana (SP32), da strada Val Parma fino al confine col Comune di Traversetolo (per quanto di competenza). Percorso in uscita dal territorio Comunale su S.P.32 e successivo rientro in Strada Argini Parma S.P.16 (per quanto di competenza); Strada Bassa dei Folli; Via Pastrengo; Rotatoria Montebello/Bizzozero ; Via Bizzozero; Rotatoria San Martino/Bizzozero; Viale Solferino; Stradone Martiri della Libertà, controviale; Via Passo Buole; Attraversamento Viale Delle Rimembranze; Arrivo Parco Cittadella.

 

Istituzione del senso unico alternato in tutte le strade afferenti il percorso di gara.

Destituzione delle corsie preferenziali di strada della Repubblica, Viale Toscanini, Via Mariotti, Strada D’Azeglio, Strada Garibaldi, Viale S. Michele, Via Montebello, Strada Zarotto, con contestuale disattivazione del sistema elettronico di rilevamento dei transiti dalle ore 07:30 alle ore 11:00 del 20/10/2019.

Disattivazione dei varchi elettronici di rilevamento dei transiti in Zona a Traffico Limitato posti in Viale Toscanini e Viale Mariotti dalle ore 07:30 alle ore 11:00 del 20/10/2019.

Destituzione dell’isola ambientale in Borgo Tommasini e Via Sauro e contestuale spegnimento del sistema elettronico di rilevamento dei transiti.

Sarà consentito ai residenti della Zona 1 il transito in ZTL 1 ed isola ambientale relativa alla ZTL1.

Dovrà sempre essere consentito l’accesso ai mezzi di soccorso ed emergenza. I veicoli di trasporto pubblico saranno deviati su percorsi che verranno resi noti da Azienda tep SpA. Il Corpo di Polizia Locale potrà rilasciare permessi temporanei ed adottare provvedimenti in deroga alla presente ordinanza per le situazioni di emergenza ed effettiva necessità.

I provvedimenti di cui alla presente ordinanza possono essere suscettibili di variazioni temporali e di modifiche all’estensione/localizzazione sulla base delle disposizioni dei Funzionari Responsabili i Servizi di Polizia Stradale – unitamente ai soggetti individuati dall’art. 12 del Codice della Strada – in particolare relativamente alla progressiva riapertura delle strade a seguito del termine effettivo della manifestazione.

 

Partecipano | Bosi Marco - Alinovi Michele

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014