NOTIZIE / 09.04.20 / ASSOCIAZIONISMO

Continuano le donazioni di comunità straniere

Fondi dalla Comunità Sudanese e da Muoviamoci per fronteggiare l'emergenza coronavirus.

ass. muoviamoci (1).jpg

Continuano le donazioni di comunità straniere, presenti sul territorio, per fronteggiare l’emergenza coronavirus. 

Continuano i gesti di solidarietà da parte di comunità straniere presenti a Parma, in tempi di emergenza coronavirus. La Comunità Sudanese ha donato mille euro al Fondo destinato a far fronte all’emergenza coronavirus a Parma ed istituito da Fondazione MunusL’Associazione Muoviamoci, costituita da giovani universitari centrafricani, ha donato duecento euro all’Azienda Ospedaliero Universitaria.

Si tratta di gesti dall’alto valore simbolico, che i giovani studenti di Muoviamoci hanno voluto così sintetizzare: “La mano che chiede aiuto può anche essere di aiuto. Parma nostra, uniti”.

Parole di apprezzamento sono venute dall’Assessora alla Partecipazione, Diritti dei Cittadini ed AssociazionismoNicoletta Paci, che ha così commentato: “Ringrazio i giovani di Muoviamoci e la Comunità Sudanese. I gesti di solidarietà sono sempre grandi gesti, soprattutto  se vengono da chi ha meno, ma non si tira indietro quando c'è bisogno di aiuto”.

Partecipano | Paci Nicoletta Lia Rosa

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014