NOTIZIE / 24.09.20 / COMMERCIO

Proroga per le occupazioni di suolo pubblico

Sino al 31 dicembre. Ecco come richiederla.

dehors 2-3.jpg

Come è noto, la normativa statale (decreto n. 34/2020 cosiddetto “decreto Rilancio” e decreto n. 104/2020, cosiddetto “decreto Sostegno”) emanata per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 ha previsto agevolazioni ed incentivi sull’intero territorio nazionale per le occupazioni di suolo pubblico effettuata dai pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande (bar e ristoranti) con l’obiettivo di facilitare il distanziamento fisico fra gli avventori e quindi ridurre i rischi sanitari per gli stessi.

Fra le incentivazioni introdotte dai provvedimenti governativi di particolare rilevanza è senza dubbio quella della gratuità, fino al 31 dicembre 2020, delle occupazioni di suolo pubblico effettuate dai pubblici esercizi (bar e ristoranti).Con le stesse finalità di tutela della salute pubblica, sin dallo scorso mese di maggio il Comune di Parma è intervenuto per disporre ulteriori agevolazioni, anche di carattere procedurale, per facilitare sul proprio territorio le occupazioni di suolo pubblico effettuate non solo dai pubblici esercizi di somministrazione ma anche da altre tipologie di attività economiche, di tipo commerciale o artigianale.  

Dal momento che la maggior parte delle concessioni di occupazioni temporanee di suolo pubblico sinora richieste dai pubblici esercizi e rilasciate dal Comune di Parma scadranno il prossimo 31 ottobre, l’Assessorato comunale alle Attività Produttive e al Commercio invita tutti i titolari di bar e ristoranti che intendono prorogare tali occupazioni, continuando ad avvalersi dell’esenzione dal pagamento del canone COSAP sino al 31 dicembre 2020, a presentare per tempo e possibilmente già nel corrente mese di settembre le relative istanze in modalità informatica avvalendosi della piattaforma regionale Accesso Unitario accessibile all’indirizzo internet 
https://www.servizi.comune.parma.it/it-IT/SUAP-Telematico.aspx

con le seguenti modalità: domanda di RINNOVO di occupazione temporanea di suolo pubblico indicando il protocollo della precedente autorizzazione (rilasciata in modalità semplificata o concessione di occupazione temporanea di suolo pubblico) allegando ricevuta di versamento dei diritti di segreteria di € 30,00.

Modalità di versamento dei Diritti di Segreteria:- bonifico sul c.c.p. n. IBAN IT-58-N-07601-12700-001041902626 (indicare nella causale dei    bonifici i dati anagrafici del titolare/ragione sociale della Società)
- direttamente presso gli sportelli di Poste Italiane
- presso le casse automatiche presenti presso il DUC, in Largo Torello De Strada 11/a Piano -1

Si ricorda che per i rinnovi successivi al periodo dell’emergenza sanitaria, fatti salvi ulteriori interventi normativi a livello statale, saranno ripristinate le procedure ordinarie (autorizzazione Soprintendenza, pareri vari previsti dai Regolamenti comunali) e di conseguenza si ricorda di presentare i rinnovi in tempo utile per consentire agli uffici l’acquisizione degli stessi.Per le attività artigianali alimentari (pasticcerie, gastronomie, gelaterie, pizzerie al taglio, ecc) è confermata fino al 31.12.2020 l’agevolazione della riduzione del 50% del canone COSAP.

“Notevole è stato il riscontro positivo delle misure adottate dall’Amministrazione Comunale – commentano l’Assessore al Commercio Cristiano Casa e l’Assessore al Bilancio Marco Ferretti - con centinaia di domande di concessione presentate nei mesi scorsi al Comune di Parma da parte di operatori commerciali ed artigianali. E’ visibile da chiunque sia in centro che in periferia come, grazie a tali misure di incentivazione, diversi esercizi abbiano potuto svolgere la loro attività in condizioni di maggiore sicurezza utilizzando il suolo pubblico. Vista la possibilità di prorogare le occupazioni gratuite di bar e ristoranti dal 31 Ottobre al 31 Dicembre 2020 e visto il numero importante di richieste gestite a maggio, è importante che gli operatori interessati sin da ora presentino domanda di rinnovo secondo quanto indicato”.

Partecipano | Casa Cristiano

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014