NOTIZIE / 26.11.20 / WELFARE

La mediazione interculturale

Il convegno on line “La mediazione interculturale: strumento delle politiche di inclusione e di contrasto alle disuguaglianze”. L'intervento della delegata Lucà.

Locandina La mediazione interculturale w.jpg

L’evento gratuito organizzato dal Comune di Ravenna, Università di Bologna, Regione Emilia Romagna, con la collaborazione di ANCI Emilia Romagna, si è svolto on line e si è aperto con la presentazione della ricerca sulla mediazione interculturale promossa dalla Regione Emilia Romagna per proseguire con le quattro seguenti sessioni di lavoro:

- Figure professionali della mediazione e forme contrattuali

- La mediazione interculturale in un contesto emergenziale - Dalla mediazione interculturale alla mediazione sociale

- Nuove tecnologie e forme di mediazione digitale

Nell’ultima sessione dedicata alle “Nuove tecnologie e forme di mediazione digitale” è intervenuta la delegata all’Inclusione sociale del Comune di Parma Katya Lucà.

A seguire, nel corso del pomeriggio la Tavola rotonda su “Le sfide della nuova società interculturale: politiche nazionali e locali di inclusione”.

Partecipano | Katya Lucà Katya Lucà