NOTIZIE / 07.12.20 / COMMERCIO

Contributi attività economiche

Prorogato alle ore 12 del giorno 10/12/2020 il termine per la presentazione delle istanze di contributi per iniziative volte alla promozione ed alla valorizzazione delle attività economiche.

Bar Parma w

Sono stati prorogati alle ore 12 di giovedì 10 dicembre i termini per partecipare all’ all’avviso pubblico per l’individuazione di iniziative finalizzate alla promozione ed alla valorizzazione delle attività economiche. L’avviso pubblico prevede l’assegnazione, secondo i criteri previsti, di 200 mila euro di contributi complessivi, per progetti ad hoc.  Il termine precedentemente previsto era quello di lunedì 7 dicembre. Il posticipo della scadenza per la presentazione delle domande è stato deciso per consentire la massima partecipazione possibile dei soggetti interessati.  

A seguito della nomina di Parma a Capitale Italiana della Cultura e al suo prolungamento all’anno 2021, l’Amministrazione Comunale, Assessorato al Commercio, guidato da Cristiano Casa, intende promuovere e favorire la valorizzazione e riqualificazione delle imprese del centro storico e della città attraverso la concessione di contributi ad hoc per le progettualità previste dal bando.  

L’obiettivo è quello di dare impulso alle attività economiche del centro storico affinché, specie in un momento di crisi come quello in corso, legato alla recrudescenza dell’emergenza sanitaria, si rafforzino e sviluppino, individuando modalità di gestione innovative, animando e rendendo maggiormente attrattivi gli spazi cittadini, contrastando la desertificazione commerciale del centro e migliorando, così, il decoro e il presidio degli ambiti. I fondi messi a disposizione intendono, inoltre, promuovere ed incentivare la collaborazione sistemica tra gli operatori per favorire la presentazione di proposte condivise che consentano una convergenza di energie e la definizione di una strategia complessiva ed estesa. 

Possono partecipare presentare domanda:  Associazioni e/o Consorzi di Operatori regolarmente costituiti, con riferimento all’attività esercitata nel territorio comunale nel settore del commercio, dell’artigianato, dell’industria e dei servizi.   Centri Commerciali Naturali, come individuati con Delibera di Giunta Comunale n. 71/2006, per i quali dovrà essere designato un Operatore quale Capofila. Aggregazioni diverse di operatori nel settore del commercio, dell’artigianato, dell’industria e dei servizi, purché ubicate in un perimetro ben delineato. Anche in questo caso, dovrà essere designato un soggetto quale capofila del gruppo aggregato.

Modalità di presentazione documenti: le proposte progettuali potranno essere presentate entro e non oltre le ore 12 del 10.12.2020, esclusivamente via pec - all’indirizzo sviluppoeconomico@pec.comune.parma.it e devono essere redatte utilizzando esclusivamente gli appositi moduli, allegati all'avviso, compilati in ogni parte (secondo quanto ivi specificato), sottoscritte dal legale rappresentante o dal capofila.

 LINK AVVISO PUBBLICO


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014