NOTIZIE / 12.03.21 / AMBIENTE

100 Condomini per il Clima

Webinar "Lo sportello energia incontra gli ordini professionali" - per far crescere a Parma un parco edilizio urbano più sostenibile e più confortevole e grazie agli incentivi come Ecobonus 110%.

Superbonus110.jpg

100 condomini per il CLIMA - webinar"Lo sportello energia incontra gli ordini professionali" per far crescere a Parma un parco edilizio urbano più sostenibile e più confortevole e grazie agli incentivi come Ecobonus 110%
Parma, 12 marzo 2021.Si è tenuto in mattinata l'incontro on line che ha coinvolto i soggetti della filiera relativa alla riqualificazione edilizia del territorio:  Comune di Parma e Sportello Energia & Condomini e i rappresentanti dei quattro ordini professionali di Architetti, Ingegneri, Geometri e Periti. Un momento di condivisione e collaborazione per accompagnare i condomini verso l’efficienza energetica che ha visto la presentazione di servizi tecnici e di facilitazione che lo Sportello Energia &Condomini promuove già in città, anche per affrontare le assemblee di condominio in maniera più consapevole ed efficace promuovendo la riqualificazione energetica.

L’assessoreTiziana Benassi,con delega alle Politiche di sostenibilità ambientale per il Comune di Parma, insieme ai tecnici del servizio Energia e aSimona AcerbisDirettrice di ATES - l'Agenzia Territoriale per l'Energia e la Sostenibilità che sta affiancando il Comune nella realizzazione di 100 condomini per il CLIMA ha partecipato a questa azione del progetto che si pone l'obiettivo di far crescere a Parma un parco edilizio urbano più sostenibile e più confortevole.

 

Lo Sportello Energia e Condomini è situato al DUC– Direzionale Uffici Comunali - del Comune di Parma e offre una squadra di esperti che sono a disposizione di cittadini e amministratori condominiali per individuare il percorso migliore per la riqualificazione energetica del proprio condominio.

Lo sportello funziona su appuntamento, scrivendo a: sportelloenergia@atesparma.it e offre un aiuto anche per orientarsi verso l’efficienza energetica approfittando degli incentivi (come l'Ecobonus 110%) messi a disposizione a livello nazionale.

Partecipano | Benassi Tiziana