NOTIZIE / 29.05.21 / SICUREZZA

Polizia Locale

Due spacciatori fermati e denunciati a San Leonardo. Conseguenze anche per i “clienti”.

Polizia Locale w.jpg

Due spacciatori sono stati fermati e denunciati dagli agenti del Nucleo Problematiche del Territorio della Polizia Locale,  nel corso delle attività di contrasto al fenomeno dello spaccio, nel quartiere San Leonardo. Ecco come è andata: i due spacciatori sono stati fermati in flagranza di reato per avere ceduto eroina e crack a sei distinti acquirenti. Anche i “clienti” sono stati a loro volta fermati dopo l'acquisto delle sostanze stupefacenti che avevano con sé, dopo averle appena acquistate dagli spacciatori.  

Anche per loro è scattata la proceduta di identificazione e sono stati segnalati alle competenti Prefetture quali consumatori. Contestualmente gli agenti hanno provveduto al ritiro delle patenti di guida degli acquirenti che si sono messi alla guida dei rispettivi mezzi dopo l’acquisto delle sostanze stupefacenti.  L'eroina e il crack sono stati posti sotto sequestro, così come il denaro contante, trovato ancora nella disponibilità dei due spacciatori. 

Soddisfazione è stata espressa dall’Assessore alla sicurezza, Cristiano Casa: “Il quotidiano impegno della Polizia Locale nel controllo del territorio su più fronti – ha precisato – costituisce una costante nell’operato della Polizia Locale. Una città più sicura è per noi una priorità. Esprimo gratitudine agli agenti ed al corpo. Le azioni proseguiranno anche nei prossimi giorni, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio e di contrasto alla criminalità programmate”,  


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014