NOTIZIE / 24.06.21 / ISTITUZIONE

L’Assessore regionale Alessio Mammi a Parma

Giovani e food sono stati i temi al centro della visita dell’Assessore regionale all’agricoltura, Alessio Mammi, a Parma.

Mammi San Paolo

Giovani e food sono stati i temi al centro della visita dell’Assessore regionale all’agricoltura e agroalimentare, caccia e pesca, Alessio Mammi, a Parma. In mattinata ha fatto tappa alla Food Farm 4.0 per poi proseguire alla volta del complesso monumentale di San Paolo, dove sono in corso i lavori per la realizzazione del Parma Gastronomy Hub. Lo hanno accolto il Sindaco, Federico Pizzarotti; l’Assessore ai Lavori Pubblici, Michele Alinovi; l’Assessore a Turismo, Cristiano Casa; con loro anche il consigliere regionale Matteo Daffadà, i consiglieri comunali delegati all’agricoltura ed alla creatività giovanile, Sebastiano Pizzigalli e Leonardo Spadi, rappresentanti dell’Università ed il Capo di Gabinetto del Sindaco, Francesco Cirillo.  

L’ex convento di San Paolo è stato sottoposto, nel corso degli ultimi anni, ad una serie di interventi di riqualificazione con investimenti pari a 6 milioni di euro, di cui 1 milione e 600 mila euro di finanziamenti regionali 250 mila euro di finanziamenti da Fondazione Cariparma, per dare vita al “Distretto della Cultura dell’Eccellenza Agroalimentare”, dove verrà collocato il Parma Gastronomy Hub, oggi ospitato nella ex sede della Provincia in piazza della Pace, e con esso anche i Laboratori Aperti. Gli assi su cui si fonda il riutilizzo degli spazi recuperati sono quello dell’educazione e formazione, del coinvolgimento del sistema della filiera dell’agroalimentare e dell’attivazione dei laboratori aperti, in linea con la promozione della cultura enogastronomica della città capitale della Food Valley italiana, che, nel 2015, ha ottenuto il riconoscimento di Città Creativa Unesco per la Gastronomia.  

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco, Federico Pizzarotti, per la visita dell’Assessore Regionale Mammi “che ha potuto apprezzare lo stato di avanzamento dei lavori al San Paolo che diventerà luogo centrale per lo sviluppo turistico e culturale della città”. 

L’Assessore regionale Mammi ha parlato dell’impegno della Regione Emilia-Romagna a sostegno delle istituzioni locali “per un progetto coraggioso e visionario che prevede il recupero di un luogo, situato nel centro storico della città di Parma, che diventerà un punto di rifermento determinante per la promozione della cultura dell’agroalimentare in un percorso condiviso tra istituzioni e realtà produttive del territorio”. “L’originalità di questo progetto – ha concluso – è legato al fatto che pone in relazione l’autenticità di luoghi storici e culturali con l’autenticità dei prodotti di un territorio, ricco di spunti e progettualità legate al tema del cibo e della cultura enogastronomica, in un’ottica di coinvolgimento delle nuove generazioni, dei portatori di interesse e con un visione che guarda alle sfide future in modo innovativo”.  

La mattinata si è conclusa al Parma Gastronomy Hub, nell’ex sede della Provincia, dove i giovani dell’Italian Youth Forum 2021 hanno consegnato gadget alla delegazione in visita alla struttura.  

 


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014