NOTIZIE / 09.07.21 / SPORT / Chiara Cabassi

L'handbiker Veronica Frosi nella tappa Parma-Reggio

La seconda edizione di Obiettivo Tricolore unisce l'Italia nel nome di Alex Zanardi e dello sport per tutti. A Parma pedala per 32 Km l'atleta parmigiana, handbiker più giovane d'Europa.

 

veronica frosi

E' partita dallo Sport Center Ercole Negri accompagnata da agenti della Polizia Locale la handbiker parmigiana Veronica Frosi per la seconda edizione della staffetta ideata lo scorso anno da Alex Zanardi. Veronica è la protagonista della tappa Parma-Reggio Emilia di Obiettivo Tricolore, la grande staffetta per unire tutta Italia dopo il lockdown.

Al taglio del nastro della tappa per incoraggiare e festeggiare la più giovane handbiker d’Europa c'erano  Marco Bosi vice Sindaco e Assessore allo Sport del Comune di Parma, Mirella Rosin della Polizia Locale di Parma, Umberto Guidoni Vice Presidente di Anmic e Andrea Grossi, Delegato Cip Emilia Romagna, Angelica Dallara Vicepresidente Dallara Automobili che un anno fa ospitò la prima edizione della manifestazione e tanti bambini del Water Sports Summer Camp di Sport Center Parma che avevano incontrato Veronica qualche giorno fa per  un racconto delle sue esperienze di atleta e del significato della seconda edizione di Obiettivo Tricolore – La grande staffetta  e Stefano Mari, direttore tecnico della Polisportiva Sport Center. 

"E' molto emozionante per me questa tappa che mi porta nella mia città. Stamattina nel mio quartiere (San Lazzaro n.d.r.) si è creato un clima di festa che mi ha commosso davvero: per tutta la Via Emilia sono appesi cartelli e striscioni. Domenica disputerò i campionati italiani, ma questo grande abbraccio di Parma e questo lungo abbraccio che unisce l'Italia nel fare il tifo per Alex Zanardi è davvero qualcosa che tocca il cuore e dà grandissima forza!" ha detto Veronica prima di inforcare la handbike e sfrecciare velocissima fuori dall'anello del Campus.  

Dopo il taglio del nastro Veronica pedalerà per 32 km tra le strade della città: Lungo Parma, Stradone Martiri della Libertà, Viale Partigiani d’Italia fino ad imboccare la via Emilia. L’ arrivo è previsto in Piazza Prampolini, a Reggio Emilia. Al fianco di Veronica saranno presenti la Polizia Locale di Parma con i motociclisti e i “bike patrol”, l’allenatore Enrico Olivieri insieme ad alcuni appassionati delle due ruote."

"Un appuntamento che ha il sapore della ripartenza, ma che porta soprattutto un messaggio positivo tramite uno sport di cui si è fatto testimonial Alex Zanardi nella sua seconda carriera sportivo" Ha commentato il Vice Sindaco Bosi " Anche Veronica è diventata un esempio per tutti i parmigiani, siamo molto orgogliosi del suo percorso così rapido, della sua grinta. Il messaggio di oggi è che lo sport è per tutti: speriamo che arrivi a tanti ragazzi e ragazze e che possa ispirarli ad uscire dalle loro case e ad avvicinarsi allo sport: perchè l'attività sportiva è un modo per vivere in maniera sana, un veicolo di valori, uno strumento di condivisione e di benessere". 

 

 

----------

*Polisportiva Sport Center Parma S.S.D ar.l - Nasce il 9 maggio 2017 e gestisce il centro Sportivo Ercole Negri, oltre 50mila metri quadri dedicati agli sport di acqua e di terra, per conto di Progetto Campus srl. È un’associazione, riconosciuta, senza fini di lucro, che si occupa di diverse discipline sportive: Acqua (Nuoto, Pallanuoto, Nuoto Sincronizzato) e Terra (Gym, Fitness live e virtuale, Cardio, Funzionale). La Polisportiva conta 1.400 tesserati tra settore agonistico e scuola nuoto e circa 4.000 tesserati alle attività terra e acqua.

 

**Veronica Frosi - È una studentessa universitaria al 1° anno di “Comunicazione e media contemporanei per le industrie creative” e volontaria della Croce Rossa Italiana - sezione di Parma. È salita per la prima volta in handbike nel 2017 quando è stata scelta da Alex Zanardi per entrare a far parte di Obiettivo 3 e dell’ASD AMNIL Sport. Dal 2017 la vita di Veronica è stata stravolta: campionessa italiana di crono nel 2018 e vice-campionessa nel 2019, oggi detiene il record di essere la più giovane partecipante al Giro d’Italia Handbike e la più giovane handbiker a livello europeo. Nell’anno della pandemia, Veronica è entrata a far parte di Sport Center Parma Polisportiva che la segue per la preparazione sia in palestra sia in pista e insieme hanno ha portato a termine l’impresa dei 42 km della Venice Marathon virtualrace presso il circuito ciclistico "Ghidini" di Parma. Nella stagione 2021 ha ottenuto un argento e due bronzi. Inoltre ha battuto il suo personale sui 21,4km in 1h 09’04”.

Partecipano | Bosi Marco

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014