NOTIZIE / 14.07.21 / CULTURA

Arriva la Guestar Night

Serata in musica il 3 settembre, in spazi pubblici e privati, con sopresa: la Guestar. Aperta la call per chi vuole mettere a disposizione spazi privati e per i musicisti che vorranno esibirsi: guestarnight.it

GUESTAR NIGHT

Venerdì 3 settembre la musica scende in piazza, nelle strade, nelle case e negli spazi più inaspettati della città con diversi concerti in contemporanea in una sola notte: tanti artisti del nostro territorio si esibiranno in altrettante location della città. Durante la serata una super guestar farà il suo ingresso a sorpresa, in una delle location prescelte per l’evento e suonerà insieme al talento fortunato. 

La Guestar Night è un evento veramente innovativo: realizzato con il contributo del Comune di Parma e inserito nel palinsesto di Parma Capitale della Cultura Italiana 20+21 e all’interno del programma attività di Cibus Off, vuole offrire alla musica una vera e propria ripartenza, dopo il periodo di fermo imposto dall’emergenza Covid-19. La città intera si fa palcoscenico e, per la prima volta dopo tanto tempo, sostiene i giovani musicisti locali in un evento diffuso che offre ai cittadini spettacoli gratuiti in location inaspettate. 

Ne hanno parlato, durante la conferenza stampa di presentazione in municipio, Michele Guerra, Assessore alla Cultura del Comune di Parma; Paul Sears, Founder Guestar; Emma Iovino,  Ideatrice Guestar Night; Natalia Borri, Presidente e Chief Creative Director di The Ad Store; Lorenzo Malinverni, Founder di Pyxie, e Gianluca Paladini, Amministratore delegato di Pyxie.  

 “Il progetto “Guestar Night” si apre per la prima volta agli spazi pubblici in occasione di Parma Capitale della Cultura - afferma l’Assessore alla Cultura del Comune di Parma Michele Guerra -, un modo innovativo di valorizzare giovani talenti e di portare di nuovo la musica nei quartieri della città.” Fra le location dove si svolgeranno i concerti, ha anticipato l’Assessore Guerra, anche i Centri Giovani del Comune di Parma, tra cui il Centro Giovani Montanara, il Centro Giovani Federale ed il Centro Giovani Casa nel Parco.  

 Guestar Night rappresenta un’iniziativa inedita e innovativa – spiega l’Assessore al Turismo, Cristiano Casa – che si inserisce in un percorso di promozione della città legato ad un serie di eventi che saranno concomitanti, come Cibus Off. Parma, Capitale della Food Valley Italiana e Città Creativa per la Gastronomia UNESCO si presenta pronta ad un autunno denso di iniziative e di proposte, che uniscono cultura, musica, cibo e promozione del territorio a disposizione di cittadini, turisti ed operatori economici. Parma Capitale Italiana della Cultura 2021 conferma le proprie qualità, il proprio prestigio, l’impegno dopo il periodo legato all’emergenza sanitaria, per tornare ad essere quella che è sempre stata: una città piena di vita, di brio e di creatività”. 

Come funziona la Guestar Night? 

Entro il 25 luglio i gruppi e i musicisti locali potranno iscriversi sulla piattaforma guestarnight.itper candidarsi a suonare durante la serata. Entro la stessa data, tutti i parmigiani potranno iscriversi sulla piattaforma per ospitare un evento: qualsiasi location può trasformarsi nella sede di un concerto memorabile, basta un click per diventare protagonisti della Guestar Night. Alle location private, si uniranno anche quelle messe a disposizione dal Comune di Parma, che vuole così portare un messaggio di ripartenza che unisce le varie anime della città. 

Solo l’ultima settimana di luglio verrà comunicato il programma dei concerti: le location scelte e i musicisti selezionati per la Guestar Night del 3 settembre. Da quel momento, iscrizioni aperte e gratuite per tutti, sempre sulla piattaforma guestarnight.it per prenotare il proprio posto fra il pubblico del proprio concerto preferito. I posti saranno limitati e le manifestazioni saranno organizzate nel rispetto delle normative Covid vigenti. 

 Quando ho immaginato la “Guestar Night” ho pensato a Parma come una casa che apre le sue stanze ai giovani e talentuosi musicisti, fermi da tanti mesi. Un’occasione anche per i cittadini di sperimentare nuove modalità di usufruire della cultura. In questa avventura io e il team di Guestar siamo riusciti a coinvolgere partner d’eccezione come il Comune di Parma, Capitale della Cultura 20/21, The Ad Store, presenza internazionale nella nostra città, Pyxie,  una tecnologia innovativa per testimoniare l’evento e creare contenuti che rimarranno anche dopo e Vinylistic che dà una mano ai DJ a suonare e a fare squadra. Guestar Night è democratica e trasversale, chiunque può iscriversi, chiunque può essere scelto e chiunque può mettere a disposizione i propri spazi. Naturalmente l’emergenza sanitaria ci imporrà delle scelte rigorose ed è giusto così. La super Guestar si presenterà a sorpresa in uno dei luoghi dell’evento e questo creerà quel pizzico di suspense che non guasta.” Emma Iovino, ideatrice di Guestar Night. 

Siamo felici di affiancare il Comune di Parma in questa iniziativa in cui crediamo tantissimo: la Guestar Night fa bene al nostro territorio, che ha più che mai bisogno di novità, freschezza e positività, e fa bene ai giovani e alla musica, un settore da troppo tempo in sofferenza a causa del fermo degli ultimi due anni. Siamo certi che sarà un successo e che i parmigiani risponderanno con entusiasmo e grande partecipazione a questa chiamata di festa!” Natalia Borri, Presidente e Chief Creative Director di The Ad Store. 

“Cibus, Il Salone Internazionale dell'Alimentazione, inaugurerà a partire dal 29 Agosto Cibus Off, una serie di attività pensate per animare la Città di Parma nell'ambito degli eventi organizzati in occasione del Settembre Gastronomico. In particolare presso Borgo delle Cucine verrà allestito il Cibus Off Village (3 - 5 settembre), un'area di intrattenimento e scoperta gastronomica con stand Food & Beverage. All'interno del suo palinsesto è prevista per venerdì 3 Settembre anche la collaborazione esclusiva con Guest Star Night. Cibus off Village infatti sarà in prima linea per candidarsi ad ospitare un artista del circuito sul proprio palco per offrire uno spettacolo unico ai suoi ospiti e visitatori.” racconta Riccardo Caravita, Cibus & Food Brand Manager. 

Aggiunge un ulteriore elemento di innovazione all’iniziativa la collaborazione con Pyxie (pyxie.it) la prima app che permette agli spettatori di trasformarsi in creators della serata, per diffondere i contenuti dei live su tutte le piattaforme social, in tempo reale, il tutto direttamente con i propri smartphone! Con il primo esperimento di storytelling co-partecipato, Guestar Night rivivrà in questo modo in un docufilm inedito, che saranno proprio i cittadini parmigiani a creare con una vera e propria regia diffusa. “Il progetto è nato più di 15 anni fa - racconta Lorenzo Malinverni, Fondatore di Pyxie - ma operativamente sono 5 gli anni in cui ci stiamo lavorando sopra a tempo pieno. L'idea di base è stata quella di poter dare a chiunque in mano uno strumento professionale per poter raccontare delle storie con dei contenuti sensati e con la possibilità di avere più punti di vista contemporaneamente, in modo semplice ed intuitivo. Durante la Guestar Night chiunque potrà realizzare video professionali o dirette Live e potremo coinvolgere un infinito numero di utenti. Attraverso questo concetto di regia diffusa andremo a realizzare un docufilm sulla Guestar Night per raccontarla in maniera inedita ed originale.” 

La Guestar Night è organizzata dall’associazione The Independent Investment Society, Guestar (guestar.com) e da The Ad Store (adstore.it), con il supporto dell’associazione Vinylistic ed è stata resa possibile grazie al contributo di Comune di Parma e al sostegno di importanti aziende private del territorio, che hanno creduto nella forza creativa di questo progetto, quali Davines, Gruppo Parmacotto, La Galleria e MartiniSPA. Anche Banca Valsabbina ha scelto di supportare la Guestar Night per celebrare il suo arrivo a Parma, confermando il proprio impegno nei territori in cui opera.  

Un'edizione zero per Parma, che apre le sue porte alla musica e ai giovani talenti, che dopo un anno di incertezze hanno come unico obiettivo quello di affermarsi, cantare e suonare. Il 3 settembre la città della musica, accende i riflettori sulla serata più innovativa e divertente dell’anno. 

 CREDITS: 

Guestar nasce nel 2015 creando un nuovo modo di vivere la musica, grazie alla sua piattaforma digital permette a chiunque di organizzare un house concert e mette in connessione artisti e fan. Dall’incontro virtuale sulla piattaforma a quello reale, Guestar crea un collegamento tra host e artisti, favorendo l’organizzazione di eventi intimi musicali nelle proprie case.  

The Ad Store The Ad Store Italia (ad store.it) è l'agenzia creativa che da più di 20 anni sviluppa progetti di comunicazione integrati e cross-media costruiti su tre asset fondamentali: ascolto, approccio strategico-creativo, umanizzazione dei brand. L'agenzia guida e coordina le attività di sviluppo internazionale del Gruppo di agenzie creative indipendenti The Ad Store (adstore.com), presente oggi con 15 agenzie nel mondo.

Partecipano | Guerra Michele

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014