NOTIZIE / 14.07.21 / AMBIENTE / Rachele Camisa

Bike Lane

Iniziati i lavori per realizzare le nuove e tanto attese piste ciclabili in carreggiata stradale

bike lane

Da alcuni giorni sono stati avviati i lavori per realizzare le nuove e tanto attese BIKE LANE sulle strade di Parma. Si tratta di piste ciclabili in carreggiata stradale, delineate da segnaletica orizzontale (righe e simboli) e segnaletica verticale, senza separazione fisica con il flusso veicolare.

Queste nuove realizzazioni, molto più snelle e veloci delle piste ciclabili in sede propria e riservata, sono state introdotte dal Decreto Rilancio in modifica al Codice della Strada, e possono essere valicate dalle auto solo per accedere agli eventuali spazi di sosta presenti al di là delle stesse. 

Uno studio approfondito già annunciato lo scorso autunno con un pool fra i massimi esperti a livello nazionale (gruppo Bike Italia e Bikenomist) ha portato a identificare alcuni tratti di ricucitura ciclabile come i più idonei ove introdurre queste assolute novità per la nostra città: le prime realizzazioni sono visibili in via Liani, in via Carra, e prossimamente in via Langhirano fra via Montanara e ponte Dattaro e nell'ultimo tratto verso il Campus, in via Zarotto, in via Villetta fra barriera Bixio e via Milazzo ed altre ancora che nei prossimi mesi andranno a mutare ancor di più la fruibilità delle strade urbane. 

Naturalmente a fianco di questi interventi stanno procedendo le realizzazioni di nuove piste ciclabili in sede riservata su tragitti particolarmente trafficati e che abbisognavano di una messa in sicurezza complessiva anche proprio strutturale dell'assetto stradale, anche ad utilizzo pedonale ed utenza debole in generale.

E' partita in questi giorni anche la sperimentazione della nuova pista ciclabile in via Pasini, finalizzata, mediante l'inserimento di new-jersey lungo tutta la via, a valutare la possibile destinazione ciclabile bidirezionale di una intera corsia stradale o alternativamente altre soluzioni di piste monodirezionali, in parte su strada e in parte in sede protetta su marciapiedi.

"Continuano i lavori per realizzare nuove piste ciclabili in città - spiega l'assessore Tiziana Benassi -  È il turno di via Pasini, nella quale stiamo sperimentando un’ipotesi di pista, che non è detto sia definitiva. Si parla di urbanismo tattico (sperimentazioni a basso costo): uno dei metodi più innovativi, anche a livello europeo, per verificare, strada facendo, l'impatto dei progetti di mobilità sulle città. In via Pasini stiamo testando la possibilità di una nuova pista ciclabile su strada tramite i new jersey, per valutare eventuali soluzioni alternative e migliorative".

Partecipano | Benassi Tiziana

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014