NOTIZIE / 06.09.21 / WELFARE

Webinar “Le CRA dopo la pandemia”

L'impatto che il Covid-19 ha avuto sulle Case Residenza Assistenziali è tema del webinar in programma per venerdì 10 settembre. Evento online.

Webinar CRA

 

È in programma per venerdì 10 settembre, dalle ore 10 alle ore 12.30, il webinar “Le CRA dopo la pandemia: agire e innovare nella responsabilità”, organizzato da ASP Parma – Azienda di Servizi alla Persona del Distretto di Parma, col patrocinio della Regione Emilia-Romagna.
Si parlerà dell’impatto che la pandemia da COVID 19 ha avuto sulle strutture protette che ospitano anziani e persone non autosufficienti, e di come sia emersa la necessità di rivedere modelli, organizzazioni e modalità di lavoro.
In particolare, verranno affrontate le dimensioni di un cambiamento possibile, a partire da un quadro demografico, ma anche l'integrazione socio-sanitaria, le strutture, la gestione del personale e la relazione con l'utenza. La dimensione valoriale di chi opera nel sistema dell'offerta come ente pubblico, si esplica quindi nel confronto e nella riflessione congiunta propedeutica a un cambiamento. 
Regione Emilia- Romagna, al Comune di Parma, Ausl di Parma, al terzo settore e al sindacato sono i  soggetti coinvolti nel dibattito, interlocutori privilegiati per innovare il sistema pubblico delle CRA, nella logica di garantire una assistenza socio-sanitaria adeguata anche ai contesti di emergenza.
Per iscriverti, clicca qui. 

È in programma per venerdì 10 settembre, dalle ore 10 alle ore 12.30, il webinar “Le CRA dopo la pandemia: agire e innovare nella responsabilità”, organizzato da ASP Parma – Azienda di Servizi alla Persona del Distretto di Parma, col patrocinio della Regione Emilia-Romagna.

Si parlerà dell’impatto che la pandemia da COVID 19 ha avuto sulle strutture protette che ospitano anziani e persone non autosufficienti, e di come sia emersa la necessità di rivedere modelli, organizzazioni e modalità di lavoro. In particolare, verranno affrontate le dimensioni di un cambiamento possibile, a partire da un quadro demografico, ma anche l'integrazione socio-sanitaria, le strutture, la gestione del personale e la relazione con l'utenza. La dimensione valoriale di chi opera nel sistema dell'offerta come ente pubblico, si esplica quindi nel confronto e nella riflessione congiunta propedeutica a un cambiamento. 

Regione Emilia- Romagna, Comune di Parma, Ausl di Parma, terzo settore e sindacato sono i soggetti coinvolti nel dibattito, interlocutori privilegiati per innovare il sistema pubblico delle CRA, nella logica di garantire una assistenza socio-sanitaria adeguata anche ai contesti di emergenza.

Per partecipare, clicca qui. 

ALLEGATI |

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014