NOTIZIE / 25.09.21 / SPORT / Chiara Cabassi

Alè Parma Sport Festival 2021

In Cittadella tutto il bello dello Sport. Finalmente si riparte!

alefestival

All'ingresso uno stand colorato distribuisce le piantine: ogni disciplina sportiva ha il suo colore.  Ogni zona del Parco ospita istruttori in divisa e attrezzature idonee. I bambini e i ragazzi scelgono:  un braccialetto giallo al polso, le scarpette ai piedi e via! Tennis, calcio, ma anche judo e scacchi. Bisogna provare tutto in questo lungo fine settimana baciato dal sole.
"Alè Parma Sport Festival" riempie la Cittadella con il richiamo dello sport all'aria aperta e dello stare insieme. Finalmente tanti bambini e ragazzi, in sicurezza sui prati della Cittadella hanno potuto sperimentare un ventaglio di attività sportive, un momento di cultura sportiva preclusa per tanti mesi. Una tre giorni dove bambini e ragazzi hanno la possibilità di provare le discipline con istruttori dedicati divertendosi e cercando lo sport più adatto, quello che magari continueranno durante l'anno scolastico grazie ai corsi offerti dalle tante realtà impegnate a Parma ad offrire uno sport diversificato ed educante ai più giovani. 


Otre 30 le discipline sportive e oltre 50 società sportive si sono messe con attrezzature e istruttori per promuovere lo sport, avvicinare piccoli e grandi alle discipline e contrastare l’abbandono sportivo dei ragazzi grazie all'organizzazione dell'Assessorato allo Sport del Comune di Parma, gli enti di promozione, Università, Azienda USL, Azienda Ospedaliera, Ufficio Scolastico, Liceo Sportivo Bertolucci ed Anmic.

Soddisfatto il Vice Sindaco Bosi ha premiato in mattinata i vincitori del progetto “Riattiviamoci al Parco” promosso nei mesi scorsi in diversi parchi ed aree verdi della città che è riassunto dal video realizzato dal Liceo Sportivo Bertolucci e dalle scuole di I e II grado premiate appunto sul palco nella mattinata. 
"Dopo la prima edizione del 2019 che è stata un grande successo, la battuta d'arresto obbligata di Alè Parma Sport Festival del 2020 ci fa sentire ancora più bella e partecipata questo Festival 2021. Sono stati 18 mesi horribilis per tutto il mondo dello sport e per i ragazzi che hanno dovuto adattarsi a lontananza fisica e mancanza di relazioni sociali." Ha commentato in mattinata il Vice Sindaco Marco Bosi "Speriamo che questo weekend di sole di settembre dove ragazzi, bambini e famiglie si muovono, stanno insieme, ridono in Cittadella segni il momento della ripartenza definitiva: senza doversi rifermare più. La stagione sportiva è iniziata, con la prudenza e le misure necessarie, ma permetterà ai bambini e ai ragazzi di vivere la socialità, insegnerà lo stare insieme nelle regole, li farà crescere grazie a quei valori e a quegli stimoli di cui lo sport è portatore sano."

Partecipano | Bosi Marco

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014