NOTIZIE / 25.09.21 / MOBILITÀ E TRASPORTI / Chiara Cabassi

La III E del Romagnosi vince PedaliAMO Parma

Premiata dall'Assessora Tiziana Benassi la classe che ha sviluppato la APP per conoscere le piste ciclabili della città. "Il problema ambientale ci riguarda. Per una città vivibile occorre cambiare la cultura del muoversi in ambito urbano". 

pedaliamo

Visita dell’Assessora alle Politiche di Sostenibilità Ambientale del Comune di Parma Tiziana Benassi al Liceo classico Romagnosi premiato per l’app Pedaliamo Parma. Questa mattina l’assessora alle politiche di sostenibilità ambientale Tiziana Benassi ha portato i saluti dell’Amministrazione Comunale e i suoi personali complimenti agli studenti della classe 3E del Liceo Classico e Linguistico “G.D.Romagnosi” che si sono aggiudicati il secondo posto assoluto per la migliore startup con il progetto PEDALIAMO PARMA ed è stata accolta dal neo Dirigente scolastico Pier Paolo Eramo

 

“Bravissimi questi ragazzi che hanno saputo sapientemente coniugare le potenzialità offerte dalla tecnologia con l’amore per l’ambiente. Pedaliamo Parma non è solo un’utile e pratica app, è un incentivo all’uso della bicicletta negli spostamenti casa-scuola e nella quotidianità, per valorizzare le bellezze della nostra città a beneficio di una migliore qualità dell’aria. L'approccio ambientale è spesso identificato come tecnico-scientifico. Il progetto, il lavoro di questo team umanistico dimostra come i cambiamenti che implicano nuovi comportamenti di persone vadano sostenuto attraverso competenze trasversali che includono modi di comunicare, saperi sociali, antropologici. In sintesi il modo in cui ci spostiamo è un fatto culturale e su questo hanno brillantemente lavorato le ragazze e i ragazzi del nostro liceo classico.” – ha dichiarato l’assessora Tiziana Benassi.

 

La classe ha partecipato nell’a.s. 2020-2021 al percorso PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento) BCorp School – Changemaker competition, un progetto, proposto da InventoLab che aveva come obiettivo una simulazione d’impresa focalizzata sull’attenzione all’ambiente. Il progetto ha visto coinvolte 62 classi provenienti da 27 scuole italiane (circa 1200 studenti, 83 docenti, 50 mentor aziendali).

La classe si è aggiudicata il secondo posto assoluto per la migliore startup con il progetto PEDALIAMO PARMA, una app gratuita che fornisce agli utenti la mappa aggiornata di tutte le piste ciclabili e i percorsi tematici della città (realizzata in collaborazione con Infomobility Spa), da una giuria composta da professionisti provenienti dal mondo dell’editoria, del giornalismo e dell’imprenditoria (multinazionali e startup). Per ogni percorso inoltre sono state studiate delle partnership commerciali con le attività del territorio, per rilanciare e favorire lo sviluppo economico cittadino. Proprio questa attenzione particolare alla cittadinanza ha fatto sì che la classe si aggiudicasse anche il premio B Community, riservato ai progetti con i migliori risultati in termini di impatto e coinvolgimento della comunità locale.

 

"Questo progetto è un esempio di come la scuola metta al centro della sua riflessione filosofica e scientifica il tema ecologico," ha detto il Dirigente Eramo cioè il modo di stare dell'uomo occidentale nel pianeta, e di come lo faccia non solo in teoria, ma elaborando con competenza soluzioni che possono contribuire al cambiamento. Voglio davvero ringraziare studenti e docenti per la loro passione e il loro impegno civile"

 

 


Link utili

1. https://gabrielecaramellino.nova100.ilsole24ore.com/2021/06/07/idee-di-prodotti-e-aziende-sostenibili-realizzate-dagli-studenti-italiani/?refresh_ce=1

 

2. https://inventoschool.com/startup/view/b-corp-school-20202021-5/pedaliamoparma

 

3. video di presentazione del progetto: https://s3.eu-central-1.amazonaws.com/school-inventolab/startups/1619702287-d62c835c319b2eaf4854ff3b09681b0e.mp4


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014