NOTIZIE / 21.10.21 / AMBIENTE

Premio Europeo CIVITAS

Parma vince il premio europeo CIVITAS per il suo impegno per rendere il nostro territorio Carbon Neutral. VIDEO 

civitas

Parma è una delle città leader in Europa per il suo impegno verso la neutralità climatica: questo è quanto stabilito dalla giuria dell’iniziativa CIVITAS, un network finanziato dalla Commissione Europea che coinvolge più di 400 città in tutta Europa e il cui obiettivo principale è aumentare della vivibilità e sostenibilità delle aree urbane.

La premiazione si è svolta mercoledì 20 ottobre ad Aquisgrana (Germania) in corrispondenza del CIVITAS Forum, una delle principali conferenze dedicate alla mobilità ed allo sviluppo sostenibile a livello europeo.

Parma ha partecipato candidando la propria esperienza con l’Alleanza per la Neutralità Carbonica del territorio, siglata ufficialmente lo scorso 15 dicembre con altri 9 soci fondatori (tra cui Regione Emilia-Romagna, Provincia di Parma ed Università di Parma), e le azioni di mobilità sostenibile realizzate per dare attuazione alla Riforma della Mobilità, tra cui l’Area Verde e l’Area Blu,  presentate poche settimane fa.

A ritirare il premio Tiziana Benassi, Assessora alle Politiche di Sostenibilità Ambientale del Comune di Parma e rappresentante del Comune nell’Alleanza per la neutralità carbonica di Parma: “Questo premio ci riempie di orgoglio in quanto negli ultimi anni abbiamo realizzato diversi progetti per aumentare la sostenibilità del nostro territorio. E’ un premio importante che certifica un percorso, fatto non solo come città ma come territorio, insieme ai tanti soggetti pubblici e privati che con noi si sono impegnati nell’ambizioso obiettivo di raggiungere la neutralità carbonica entro 10 anni, con un considerevole anticipo rispetto agli obiettivi europei che puntano alla neutralità carbonica continentale al 2050. Come Amministrazione, riteniamo che Parma abbia le potenzialità, ma anche il dovere, di assumere un ruolo guida a livello nazionale ed europeo nella riduzione delle emissioni.  Proprio per questo il prossimo obiettivo che ci siamo dati è quello di entrare nel nucleo delle 100 città europee che diventeranno un hub internazionale di sostenibilità, sperimentando progetti innovativi ed intercettando finanziamenti europei rilevanti ed aggiuntivi rispetto ai fondi PNRR – Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza - , per arrivare alla neutralità carbonica al 2030. E l’occasione di oggi è stata anche quella di approfondire questo tema con i rappresentanti della Commissione Europea, con i quali abbiamo avuto un lungo colloquio sul tema, a seguito della cerimonia”.

Tiziana Benassi ha concluso: “I cittadini nei prossimi anni saranno sempre più chiamati a dare il loro contributo per ridurre le emissioni: è una sfida ed una grande opportunità che abbiamo il dovere di cogliere per la salute della nostra società e del nostro pianeta. Questo premio deve spronare l’Amministrazione, le altre istituzioni, le imprese ed i cittadini a dare il massimo da qui al 2030 per invertire una tendenza che porterebbe il nostro territorio ad essere pesantemente colpiti dai cambiamenti climatici in atto.”

Partecipano | Benassi Tiziana

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014