NOTIZIE / 01.03.22 / SPORT

Parma Spring Training

Tutto il baseball e il softball di Parma dal 6 marzo al 10 aprile

baseball

‘Parma Spring Training’ da domenica 6 marzo a domenica 10 aprile 2022 coinvolgerà tutte le società di baseball e di softball di Parma e dintorni per disputare 37 partite, della durata di 7 inning (massimo due ore) nella categoria U18.

Lo svolgimento della manifestazione si svolgerà nel pieno rispetto delle regole e dei protocolli sanitari emanati a livello nazionale e vedrà scendere in campo tutte le squadre iscritte ai campionati ufficiali di serie A, B, C e Under18 di baseball, A1, A2 e B di softball di Parma e del suo territorio arrivando a coprire tutto il campionato nazionale.

La manifestazione, che ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Parma, di Fibs e Coni, oltre all’interessante confronto sportivo, con il suo ampio programma di competizioni sarà anche una bella occasione per portare avanti una raccolta fondi tra sostenitori, Società e giocatori partecipanti, a favore del progetto benefico “Insieme con te” per il nuovo Centro Oncologico di Parma. Nello specifico, contribuirà al completamento del progetto ‘Piccoli pazienti in Radioterapia’, in particolare alla realizzazione di uno spazio riservato per i pazienti pediatrici, con una funzione non solo di accoglienza, ma anche sanitaria.

Si avvicina un nuovo e grande appuntamento che catalizzerà e coinvolgerà tutto il baseball ducale grazie all’organizzazione della Scuola Baseball Parmense e ‘Diamanti di Parma’ che rappresenta un gruppo di lavoro unico nella realtà del baseball e softball italiano perché costituito da appassionati e giocatori appartenenti a varie Società della città e dei comuni limitrofi che si impegnano per la promozione e la partecipazione di progetti ed eventi che possano favorire la crescita e la visibilità del gioco del baseball e del softball.

1949 PARMA BASEBALL, Baseball Club Sala Baganza, Carega Park Rangers, Collecchio Baseball Softball Club, Colorno Baseball & Softball ASD, Crocetta Baseball & Softball Junior Parma Baseball Club Gruppo Oltretorrente saranno insieme a promuovere questo lungo training all’arrivo della primavera. “Questa mnifestazione dimostra ciò che dico da sempre” ha aggiunto il vice Sindaco Bosi

Parma Spring Trainig nasce dalla felice collaborazione sinergica tra tutte le società sportive di baseball e di softball presenti sul territorio parmigiano e limitrofo, che per la prima volta si trovano a lavorare insieme ad un progetto comune: quello della preparazione dei giocatori al Campionato, ottimizzando sia le risorse economiche che gli impianti sportivi e le attrezzature in generale. Questa iniziativa, oltre ad avere un alto valore agonistico, rappresenta un grande esempio di coesione sociale e di valorizzazione del ruolo dell’attività sportiva come luogo e veicolo di aggregazione e di educazione.

 “L’Assessorato allo Sport del Comune di Parma è da sempre impegnato al sostegno dello sport sul territorio a 360°, in tutte le sue espressioni, anche quelle meno tradizionali. Baseball e softball appartengono al Dna parmense e con questa iniziativa mostrano un’altra indole che ci caratterizza: la capacità di fare squadra, di includere, di pensare agli obiettivi oltre al naturale agonismo dei campi e agli steccati di appartenenza alle società.” Ha sottolineato Marco Bosi “Questa prima edizione di Parma Spring Training coglie la ripresa degli sport dopo un lungo periodo ad ostacoli, parte con un’eccezionale entusiasmo per questo, perché sostanzierà una grande e spettacolare vetrina del baseball parmigiano e perché dai diamanti arriverà ai giovanissimi, che stanno imbracciando la mazza per una battaglia difficile, la vicinanza degli atletici e dei tecnici. Nello sport e con lo sport nessuno è solo”.

“Con tenacia abbiamo inseguito questo progetto. Dal 2020, dai periodi di restrizioni e di riflessione che abbiamo vissuto, abbiamo lavorato per vederlo sui diamanti di Parma: ora finalmente è realtà e avremo la partecipazione anche di squadre provenienti da Londra, da Stoccarda e dalla Baviera che soggiorneranno per l’intera settimana a Parma con occasioni di tour turistici in città e provincia” ha detto con entusiasmo Alessandro Magelli, socio fondatore Diamanti di Parma.

Marcello Tiseo, responsabile Day Hospital Oncologico Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma insieme a Nunzia D’Abbiero Direttrice della Radioterapia “hanno ringraziato per il proseguimento del sostegno, per la particolare sensibilità che viene manifestata dal mondo del baseball parmense nei confronti del nascente nuovo Centro Oncologico. Le donazioni che saranno raccolte durante la Parma Spring Training, in particolare, verranno destinate ad una sala d’attesa-risveglio dedicata ai piccoli pazienti che si sottopongono a radioterapia. Si tratta di un progetto votato all’umanizzazione degli spazi di cura che, soprattutto per questi bambini e ragazzi, sarebbe bene venisse allestita con ambienti “trasformiste”, declinati cioè alle diverse età: dall’infanzia all’adolescenza dove possano rilassarsi e riconoscersi prima e dopo le cure”.

Antonio Bonetti, delegato provinciale Coni e Barbara Zuelli consigliera di Federbaseball hanno sintetizzato i contenuti dell’iniziativa: “Questa manifestazione è caratterizzata da inclusione, educazione, solidarietà e da un bellissimo segnale di ripresa che attendiamo da due anni. Sono tutti valori importanti che rendono l’idea dell’importanza e della coesione che racchiude la prima edizione della Parma Spring Trainig alla quale facciamo con orgoglio i migliori auguri e i complimenti agli organizzatori”.

I canali social di “Diamanti di Parma” raccoglieranno video interviste e le riprese dei momenti di gioco, ma la stampa, sia locale che nazionale, seguirà l’evento in modo da raggiungere un pubblico ampio e mostrare il coinvolgimento per baseball e softball sanno creare.

Info e partite (con i relativi risultati ) sul sito www.diamantidiparma.it

Locandina scaricabile: https://bit.ly/3tjigYG

Partecipano | Bosi Marco