NOTIZIE / 19.03.22 / SICUREZZA

Polizia Locale, controlli anti droga

La Polizia Locale di Parma, insieme all’Unità Cinofila di Reggio Emilia e al cane Victor, scova più di mezzo chilo di hashish in una operazione tra Parco Ducale e Parco Nord.

Polizia Locale operazione 18 marzo 2022

Dopo l'operazione "Fuori Tutti" di giovedì 17 marzo, che ha coinvolto 32 agenti in controlli nel quartiere Oltretorrente, nella mattinata di venerdì 18 marzo la Polizia Locale di Parma ha passato al setaccio due tra le più ampie e frequentate aree verdi della città, Parco Ducale e Parco del Naviglio.

Al controllo ha collaborato il Nucleo Cinofilo Polizia Locale di Reggio Emilia con il cane Victor, che ha fiutato in diversi punti dei due parchi alcuni panetti di hashish ancora da tagliare e altre dosi già confezionate e pronte alla vendita, per un totale di più di mezzo chilo di sostanza stupefacente.

Nonostante la schermatura di più strati di cellophane Victor è riuscito a fiutare anche alcune dosi di marijuana occultate tra la vegetazione.

Tutte le sostanze sono state poste sotto sequestro e sono stati aperti due fascicoli contro ignoti per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Questa attività di controllo proseguirà nelle prossime settimane per monitorare anche le altre aree verdi della città.

“L’attività della Polizia Locale in questi ambiti – afferma l’assessore alla Sicurezza Cristiano Casa - rappresenta un contributo molto importante per cercare di garantire capillarmente la sicurezza urbana dei parmigiani. A distanza di meno di 24 ore il Corpo ha effettuato due importanti operazioni con risultati davvero significativi”.

“Grazie alla collaborazione dell’unità cinofila dei colleghi di Reggio Emilia che ringrazio – sottolinea il Comandante della Polizia Locale di Parma Michele Cassano -  abbiamo sequestrato oltre mezzo chilo di sostanze stupefacenti, già pronte per la vendita al dettaglio”.

Partecipano | Casa Cristiano