NOTIZIE / 26.03.22 / CULTURA

Benvenuta Civica Junior!

Le Biblioteche Civiche dell’Ospedale Vecchio integrano una sezione 0/13 con 2000 volumi e accoglienti spazi dedicati a bambini, ragazzi e alle loro famiglie.

civicajunior

La biblioteca Civica non è solo bella, da sabato 26 marzo è diventata anche Junior.

Inaugurata la nuova sezione dedicata ai giovani lettori con una ricca offerta di libri per bambini e ragazzi da 0 a 13 anni. Si amplia la mission della Biblioteca Colombi Guidotti di coltivare l’arte di crescere lettori.

Negli spazi che nel 2020 hanno trovato una veste riqualificata grazie ad un restauro scientifico ed innovativo e nuovi percorsi tematici in continuo aggiornamento si aggiunge un nuovo organismo vitale pronto ad accogliere i più giovani lettori di Parma inaugurato degli Assessori Comunali Michele Guerra e Michele Alinovi e dove per tutta la giornata i piccoli utenti sono stati accolti da una serie di affascinanti letture animate.

“L’impegno di fare del Complesso dell’Ospedale Vecchio un territorio culturale di riferimento, uno spazio di benessere e apprendimenti, ma anche di relazioni e di confronto arriva, con questa inaugurazione, a segnare l’ampliamento della sua azione con investimento che guarda agli anni giovani della formazione personale” Ha sottolineato l’Assessore alla Cultura Michele Guerra “Nel 2020 alla riapertura di una Biblioteca completamente rinnovata, avevamo anticipato come si fosse solo al primo, grande, passo di un percorso. Abbiamo continuato a camminare per questo complesso bibliotecario. Perchè se lo merita, con la sua storia, il suo patrimonio bibliografico e perché è uno dei luoghi nel cuore di Parma e della sua gente. La sezione Junior segnerà, non solo l’avanzamento, di una visione che lo investe, ma anche l’inizio di nuova storia: quella dove bambini e ragazzi inizieranno a coltivare immaginazione e riflessioni nel cuore dell’Oltretorrente, nella biblioteca che ha visto studenti generazioni di nonni e genitori. La storia di una biblioteca che vuole abbracciare tutta la cittadinanza e proporsi al suo fianco in tutte le età della vita”.

La nuova sezione si trova al primo piano del Complesso di vicolo Santa Maria recentemente ristrutturato che ospita già la Sezione Adulti della Civica, la Biblioteca Balestrazzi e la Biblioteca Bizzozero.

È un ambiente vivace, luminoso e accogliente, dove i bambini, i ragazzi e le loro famiglie potranno trascorrere il tempo libero, sfogliare i nuovi volumi e raccontare storie rilassandosi.

Lo spazio è stato organizzato per aree di interesse e per le fasce d’età cui si rivolge, con un arredo appositamente studiato e modulabile, per facilitare l’accesso ai libri e consentire diversi tipi di utilizzo a seconda dell’attività svolta: dalla lettura individuale ai laboratori e narrazioni per famiglie e scuole.

Particolare cura si è prestata all’allestimento dello spazio 0/6 con angoli morbidi e sedute a diverse altezze così da favorire l’intimità tra grandi e piccini; creando un ambiente piacevole, idoneo ad incoraggiare l’amore per la lettura sin dalla nascita, il cui valore aggiunto per lo sviluppo intellettivo, linguistico, emotivo e relazionale dei bambini è ormai indiscusso.

Per un maggiore comfort è stato predisposto, in continuità con quest’area, un “Baby Pit Stop” un ambiente protetto e piacevole con fasciatoio e poltroncine dove le mamme possono allattare il loro bambino e provvedere al cambio del pannolino.

L’apertura della sezione “Civica Junior” si inserisce nelle azioni di rilancio del quartiere Oltretorrente portate avanti dall’Amministrazione Comunale, nella convinzione che creare spazi e occasioni culturali porti necessariamente ad un miglioramento della vita di comunità.

“Abbiamo sognato e creduto nella realizzazione di Centro Culturale allargato e attrattivo che potesse rappresentare luogo e servizio di riferimento per molteplici bisogni e molteplici fruitori. Con l’intervento di riqualificazione del 2020, che ha investito il Complesso Bibliotecario dell’Ospedale Vecchio, per tre anni ed impegnato 4 milioni di risorse, sono stati esaltati i valori storici di questi edifici e la realizzazione di percorsi di consultazione e di ricerca al passo coi tempi. Oggi con oltre 80.000 euro per un impianto arredi adatto ai più piccoli e 2000 volumi a loro dedicati apriamo le porte della Civica alle famiglie, ai bambini e ai ragazzi. Oltrepassando il cancello di Vicolo Santa Maria ci sono stimoli, curiosità da soddisfare, storie e pagine per tutti. ” Ha commentato l’Assessore alle Politiche di Pianificazione e Sviluppo del Territorio e Opere Pubbliche Michele Alinovi “Questo complesso punta a questo ad essere un luogo della città tutta con il suo carattere accogliente, il suo significativo patrimonio librario e con una ritrovata bellezza degli spazi”.

 

La sezione sarà gestita dalla Cooperativa Le Pagine, come già altri servizi delle Biblioteche del Comune di Parma, e sarà aperta nei seguenti orari:

Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, sabato: dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Venerdì: dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 19.