NOTIZIE / 10.06.21 / AMBIENTE

Pulizie di Primavera 2021:

Pulite le strade di Parma da 160 vasche da bagno di littering. Si è conclusa la prima fase del progetto: ora tocca ai cittadini!

pulizie.jpg

Oltre 22 km di strade passate al setaccio, per circa 45 km di fossi e banchine344 sacchi colmi di materiale abbandonato, equivalenti a 160 vasche da bagno colme di rifiuti, per un peso complessivo di quasi 1.400 kg: è quanto è stato raccolto lungo le strade pubbliche della città nel corso delle 5 settimane di “Pulizie di primavera”, il progetto promosso dall’Assessorato alle politiche di sostenibilità ambientale del Comune di Parma e realizzato in collaborazione con ANAS, Provincia di Parma e Iren. Uniti per migliorare il decoro della città e sensibilizzare i cittadini alla cura del bene comune. 

Via Langhirano, Via Montanara, Via Traversetolo, via La Spezia, strada Argini, via Baganzola, la pista ciclabile di via Emilia Ovest, via Emilia est, via Burla, via Venezia, strada Martiri della Liberazione, Via Mantova, Via Cremonese e strada Dei Mercati sono state liberate dal littering, l’abbandono incivile di rifiuti nei fossi e nelle cunette stradali . 

Pulizie di primavera viene promosso come progetto di contrasto al degrado e di cura dell’ambiente pubblico ora includendo l’attività di cittadini e cittadine volontari (Collaborazione regolamentata in base all’art. 7 del Regolamento di Cittadinanza Attiva comunale) che potranno aderire a nuovi interventi occasionali di raccolta manuale nelle aree che maggiormente frequentano e sorvegliano nelle loro abitudini di vita. 

I cittadini possono infatti segnalare all’S.O. Ambiente le zone ove ritengano necessario un intervento e collaborare alle attività di pulizia. Le attività verranno svolte con la supervisione di un referente della S.O. Ambiente del Comune di Parma che terrà nota di orari e giornate degli interventi e coordinerà gli stessi con Iren Ambiente spa e con il Settore Verde Pubblico comunale. 

I volontari partecipanti saranno coperti dall’assicurazione di una associazione e in caso di necessità verranno predisposte apposite ordinanze di modifica della viabilità o dell’accessibilità alle aree interessate. 

“Pulizie di primavera ha cambiato il volto di numerose zone della città dove prevaleva l’azione scorretta di pochi. Abbiamo fatto squadra per cambiare la percezione delle strade di ingresso alla città” dice Tiziana Benassi Assessora alle politiche di sostenibilità ambientale del Comune di Parma, “la pulizia che si percepisce è già una dissuasione a perpetrare comportamenti scorretti.  Voglio sottolineare che i rifiuti raccolti sono scrupolosamente separati e avviati a recupero dal Gestore del servizio rifiuti, proprio come nelle nostre abitazioni. La conclusione di questi interventi mostra spazi ordinati, rinnovati e curati e restituisce una sensazione di pulito, di ordinato. Ora proseguiamo con le fasi del progetto che prevedono una stretta collaborazione con la cittadinanza. Tantissime sono le adesioni, contiamo che i risultati sotto gli occhi di tutti possano allargare la partecipazione ad altri cittadini e cittadine che potranno aderire alle prossime campagne di pulizia”. 

Chiunque voglia aderire al progetto può scrivere a cittadinanzattiva@comune.parma.it oppure telefonare al numero: 0521.218140. 

Partecipano | Benassi Tiziana

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014