NOTIZIE / 10.06.21 / CULTURA

Incontri in Cortile

Nuove presentazioni con autori nel Cortile della Civica. Il 15 giugno Paolo Nori con il suo ultimo romanzo “Sanguina ancora”. Il 17 Bruno Damini e il 18 Daniela Grandi.

Cortile 700x470.jpg

Dopo i primi incontri di “Anteprima Parma Estate 2021” che hanno visto protagonisti Stefano Manici e Luca Sommi, la stagione estiva di presentazioni letterarie organizzate dall’assessorato alla Cultura in collaborazione con le Biblioteche Comunali prosegue nel suggestivo Cortile della Biblioteca Civica con nuove occasioni di incontro e approfondimento culturale.

Giovedì 10 giugno alle ore 20.45 Tiziana Di Masi, una delle voci di riferimento del teatro civile in Italia, e il giornalista Andrea Guolo presenteranno il libro, scritto insieme, “#IO SIAMO. Storie di volontari che hanno cambiato l'Italia (prima, durante e dopo la pandemia)”, edito da San Paolo Edizioni.

Seguiranno poi altri tre incontri serali, a cura della Libreria Feltrinelli, il primo dei quali martedì 15 giugno alle ore 20.45, vedrà protagonista il grande scrittore Paolo Nori che presenterà al pubblico il suo ultimo romanzo Sanguina ancora. L’incredibile vita di Fëdor M. Dostoevskij (Mondadori) dialogando con Daniele Benati.

Giovedì 17 giugno (ore 20.45) sarà la volta di Bruno Damini con il volume, recentemente pubblicato da Minerva edizioni, “I Fagioli Ribelli. Quando i reni dei bambini... Racconti di vita sospesa e di rinascita”; dialogano con l’autore, Luigi Franchi e Andrea Pasini.

Venerdì 18 giugno (ore 20.45) sarà presente l’autrice Daniela Grandi, moderata da Fabrizia Dalcò, con il suo ultimo romanzo “La notte non perdona” (Sonzogno Editore). 

La rassegna “Incontri in Cortile” proseguirà con tanti altri incontri nei mesi di giugno e luglio con autori che incontreranno il pubblico a partire dalle loro ultime pubblicazioni.

Per partecipare agli incontri gratuiti è necessaria la prenotazione tramite App Parma 2020+21

Per informazioni: info.cultura@comune.parma.it

 

Calendario prossimi incontri:

Giovedì 10 giugno ore 20.45 

#IO SIAMO. Storie di volontari che hanno cambiato l'Italia (prima, durante e dopo la pandemia) - San Paolo Edizioni 

Incontro con Tiziana Di Masi e Andrea Guolo

Storie dei volontari che hanno superato la dimensione dell'io per ragionare come un NOI. Dodici capitoli, dodici aspetti diversi dell’aiuto a chi è più debole, a chi si vede negare i propri diritti, a chi deve ricostruire la propria vita, a chi ha bisogno di sostegno nella malattia e nelle calamità naturali, ai bambini, al patrimonio artistico del nostro Paese. Dodici appelli a ciascuno di noi, per unirci, nei limiti delle nostre possibilità, a questo meraviglioso "esercito del bene".

Tiziana Di Masi, attrice di “teatro sociale”, come si definisce, è una delle voci di riferimento del teatro civile in Italia. I suoi spettacoli di punta sono Mafie in pentola. Libera Terra, il sapore di una sfida (2010), Tutto quello che sto per dirvi è falso (2013) e #IOSIAMO. Dall’io al noi (2018).

Andrea Guolo, giornalista professionista specializzato in economia, scrittore e autore teatrale, ha pubblicato libri per le edizioni Franco Angeli, Marsilio, Morellini, tra cui La borsa racconta (2007, Franco Angeli), Uomini e carne. Un viaggio dove nasce il cibo (2009, Franco Angeli) e Costruttori di bellezza (2014, Marsilio). Attualmente scrive per gli editori Class, Pambianco e per altre testate italiane ed estere.

 

Martedì 15 giugno ore 20.45  

Sanguina ancora. L’incredibile vita di Fëdor M. Dostoevskij - Mondadori 

Incontro con Paolo Nori  

Dialoga con l’autore, Daniele Benati 

Paolo Nori ricostruisce gli eventi capitali della vita di Fëdor M. Dostoevskij, lasciando emergere anche una parte di sé nel racconto dello scrittore russo. Un romanzo che racconta di un uomo che non ha mai smesso di trovarsi tanto spaesato quanto spietatamente esposto al suo tempo.  

Evento a cura di Libreria Feltrinelli 

Paolo Nori (Parma, 1963), laureato in letteratura russa, ha pubblicato romanzi e saggi, tra i quali Bassotuba non c'è (1999), Si chiama Francesca, questo romanzo (2002), Noi la farem vendetta (2006), I malcontenti (2010), I russi sono matti (2019) e Che dispiacere (2020). Ha tradotto e curato opere di autori russi, tra cui Puškin, Gogol', Turgenev, Tolstòj, Cechov, Dostoevskij.

Giovedì 17 giugno ore 20.45  

I Fagioli Ribelli. Quando i reni dei bambini... Racconti di vita sospesa e di rinascita – Minerva 

Incontro con Bruno Damini 

Dialogano con l’autore, Luigi Franchi e Andrea Pasini 

Un volume che racconta l'Insufficienza Renale Cronica nei bambini. Bambini coi reni “ribelli”, tenacia, coraggio e amore familiare l’impegno dei medici, dei sanitari e del volontariato, sono i protagonisti di questi “racconti” dove la malattia diventa un passaggio per proiettarsi verso la vita futura. Inoltre, suggerimenti e ricette basate su alimenti aproteici indispensabili per le diete di questi bambini. 

Evento a cura di Libreria Feltrinelli 

Bruno Damini, giornalista-scrittore, esperto in strategie di comunicazione e marketing in ambiti che spaziano dal socioculturale all’enogastronomico. Fra le sue recenti pubblicazioni, la raccolta di racconti Tarabàcli – Cose di case che non vale la pena ricordare, CASA dei Libri (2014); Bologna ombelico di tutto – Alla scoperta degli artigiani del buon mangiare, edizioni Minerva (2016); L’uovo di Marcello – Fame e fama dalla voce di grandi attori, edizioni Minerva (2019), dal quale sono stati tratti due cicli di trasmissioni di 9 puntate per Rai Radio3; Buttami in pentola – La cucina degli avanzi per trasformare le zucche in carrozze, Pendragon (2019), volume scritto a sostegno delle attività solidali delle Cucine Popolari di Bologna.

Venerdì 18 giugno ore 20.45 

La notte non perdona - Sonzogno Editori 

Incontro con Daniela Grandi 
Dialoga con l’autrice, Fabrizia Dalcò 

La seconda indagine della marescialla di origine somala Nina Mastrantonio. Toccherà a lei, impegnata nella lotta contro i suoi fantasmi interiori e un potente nemico esterno, dipanare a poco a poco il filo che dal delitto avvenuto nel centro di Parma conduce fino a una ricca famiglia della città emiliana, a una villa signorile e a un segreto antico, rimasto custodito per troppi anni. 

Evento a cura di Libreria Feltrinelli  

Daniela Grandi

Nata a Parma nel 1969, vive a Roma. Giornalista del Tg La7, si è occupata di esteri, cultura e politica. Ha scritto libri che ama definire rosa-comici: Il club dei pettegolezzi, Cose da salvare prima di innamorarsi e È una specie di magia. Dopo l’esordio nel noir con Notte al Casablanca, torna con la seconda indagine del maresciallo Nina Mastrantonio.


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014