NOTIZIE / 14.02.11 / FAMIGLIA E PERSONA

Automediche, il Centro Torri ne regala due alla città

Due automediche donate alla Croce Rossa e all'Assistenza Pubblica. Soddisfatti l'agente alla salute Pallini e l'assessore Fecci, presenti alla cerimonia di donazione. Saranno utili a garantire un soccorso più efficace e tempestivo in ogni punto della città.
automedica

Due automediche donate dalla generosità dei parmigiani alla città: una è andata alla Croce Rossa e l’altra all’Assistenza Pubblica.

Si è concluso così il progetto organizzato dal Centro Torri con il patrocinio del Comune di Parma e con le associazioni Portos e Medaglie d’Oro Bormioli.


Le due automediche sono Peugeot 308 station wagon bianche, “full optional” con tutti i presìdi a supporto dell’emergenza medica territoriale. Salvare vite e dare una garanzia in più di salute ai cittadini erano stati gli obiettivi anche del progetto promosso un anno fa da Centro Torri, Portos e Medaglie d’Oro: “Dai un Cuore al Natale”, concretizzatosi nella donazione di 13 defibrillatori, uno per ciascun quartiere di Parma.

Fecci e Pallini hanno ringraziato “il Centro Torri, le associazioni e Andrea e Sara che sanno trainare tutti. Speriamo che le 2 automediche servano a salvare qualche vita”. Castaldini del Centro Torri ha ricordato che “23 anni fa, quando ho assunto la presidenza, mi sono posto l’obiettivo che il centro commerciale fosse anche aggregante e socializzante”.

 


Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014