NOTIZIE / 17.05.16 / FAMIGLIA E PERSONA

“Insieme è Meglio”, la prima Festa di Primavera

Il 22 maggio, nelle aree verdi delle sedi dell’Associazione Provinciale A.N.A. (Associazione Nazionale Alpini) e del Polo Educativo di Comunità Patrizia Ferri, una giornata di inclusione e socialità.

2016 05 17 marani rossi festa primavera w

Un'intera giornata per stare assieme, divertendosi, con tanti spunti di intrattenimento: è questo lo spirito che anima la prima Festa di PrimaveraInsieme è meglio”, che si svolgerà domenica 22 maggio, dalle 10 alle 21, negli spazi verdi delle sedi dell’Associazione Provinciale A.N.A. (Associazione Nazionale Alpini), in via Jacobs 4, e del Polo Educativo di Comunità Patrizia Ferri, in via Casaburi 12.

L’evento è organizzato da A.N.A. (Associazione Nazionale Alpini sezione provinciale) e dal Polo Educativo di Comunità P. Ferri (Cooperativa Aurora - Domus e Cooperativa Insieme), con il patrocinio e la co organizzazione del Comune di Parma, la collaborazione di Ad Personam e la partecipazione di Articioc, Avis, Legambiente, Associazione Montessori, Centro addestramento cani Mara e Agor, parrocchia Spirito Santo, liceo P.G.E. Porta, Asd Sanseverina Onlus e associazione Terra dei Colori.

L’obiettivo della Festa è quello di creare un'occasione che possa essere inclusiva e aggregante, mirata a mettere in relazione le associazioni e le realtà sociali del territorio, coinvolgendo tutta la comunità in una giornata conviviale e di reciproca conoscenza.

“E' anche grazie a momenti inclusivi come questo – ha detto l'assessore al Welfare Laura Rossi – che il Centro Patrizia Ferri non rimane un mondo conchiuso in se stesso ed è diventato un punto di riferimento per le realtà circostanti del territorio”.

“Il valore più importante di questa Festa – ha sottolineato l'assessore allo Sport Giovanni Marani – è quello di mettere la persona al centro e dare un significato ai luoghi attraverso la comunità che li vive”.

Come hanno spiegato nel dettaglio Giovanni Giuffredi e Antonio Pignalosa del Polo Educativo di Comunità P. Ferri la giornata sarà caratterizzata dalla presenza di tanti stand delle associazioni coinvolte, ma anche da esposizioni gastronomiche e animazione e laboratori per bambini, il tutto intervallato da musica e dai celebri canti alpini.

“Sarà inoltre possibile – ha aggiunto Eliseo Ronchini, consigliere della Sezione Ana di Parma - visitare la mostra, allestita da A.N.A, per commemorare i cento anni dalla prima guerra mondiale, “Dalla Trincea alla Storia” e assistere a sfilate, agility dog e altre prove di abilità per i cani del centro addestramento Nara e Agor”.

“Il raccordo con il territorio – ha concluso Matteo Ghillani della Cooperativa Insieme – è un aspetto indispensabile per far sì che le varie strutture siano parte di una rete e si integrino pienamente con il quartiere e la città”.

Parteciperanno all’evento numerose associazioni e realtà sociali del territorio e della città, con stand informativi e varie attività di intrattenimento e laboratori.

Programma:

Ore 10.30 – Alzabandiera davanti alla sede provinciale dell’ANA

Ore 11.30 - Santa Messa officiata da Don Giuseppe Parroco della parrocchia “Spirito Santo” con la partecipazione del coro “Monte Orsaro”

Ore 12.30 – Apertura degli stand delle associazione partecipanti all’evento Presentazione e apertura della mostra dedicata al centenario della 1° guerra mondiale, "Dalla Trincea alla Storia" curata dall’A.N.A.

Ore 12.45 – Apertura stand gastronomici e bar Canti Alpini a cura associati A.N.A.

Ore 14.00 – Animazione bimbi e laboratori a cura delle associazioni presenti, piano bar/Karaoke a cura Cooperativa Insieme

Ore 16,30 - Concerto dei cori “Monte Orsaro” e Anziani ASP

Ore 17,30 – Sfilata, Agility Dog e altre prove di abilità con i cani a cura del

Centro addestramento cani “Nara & Agor”

A seguire Canti Alpini a cura associati A.N.A. Varsi

Partecipano | Rossi Laura - Marani Giovanni
ALLEGATI |